Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Appelli / Bari: era denutrito, disperato e malato. Ora Giga sta meglio e cerca casa

Bari: era denutrito, disperato e malato. Ora Giga sta meglio e cerca casa

“Salvato dai volontari di LNDC mentre vagava sperduto e sottoposto a due operazioni per curarlo dalla grave forma di displasia bilaterale dell’anca che lo affliggeva, questo imponente e mite cagnone ora è perfettamente guarito e cerca una famiglia che lo accolga con amore e rispetto.

Molti di voi si ricorderanno la storia di Giga, il maxi cucciolone, incrocio fra un cane corso e un mastiff, salvato, poco più di un anno fa, dai volontari LNDC di Ruvo di Puglia, mentre vagava nelle campagne affamato e spaventato.

Ricoverato nel rifugio gestito dall’associazione e sottoposto ai controlli medici si è scoperto che, oltre a essere denutrito e disperato, questo stupendo gigante era affetto da una forma grave di displasia bilaterale dell’anca. Una patologia che non lasciava alternative: lo si doveva sottoporre a un intervento con impianti di protesi, prima a una zampa e poi, dopo qualche mese, all’altra o l’animale non sarebbe più riuscito a camminare. Così, nonostante i costi molto gravosi delle operazioni e dei successivi percorsi riabilitativi, e sebbene la sezione non possedesse i fondi necessari si è voluto mantenere fede alla mission dell’associazione di dare una possibilità a tutti.

Grazie ai tanti cittadini, ai quali diciamo grazie di cuore, che hanno partecipato ad un raccolta fondi, Giga ha iniziato così il suo lungo percorso di guarigione. Prima un impianto, dopo sei mesi l’altro e poi tanta fisioterapia. Tutto è andato a gonfie vele e ora questo gigante buono e giocherellone non soltanto è guarito ma è in forma splendida.
Ora però ha bisogno di una famiglia che lo accolga, gli faccia dimenticare le sofferenze dell’abbandono e della vita in strada e gli regali l’affetto che ogni creatura merita.

Nonostante la sua mole, Giga è un cane dall’indole mite, affettuoso con persone e bambini va d’accordo con le femmine ma non con i maschi. La sua età presunta è fra i 3 e i 4 anni. Verrà affidato sterilizzato e vaccinato, dopo controlli e attenta valutazione da parte dei volontari LNDC.

Per info Enza 366.3641555 – enzacantatore@libero.it“.

Comunicato stampa ricevuto da Lega Nazionale per la Difesa del Cane.

Nella foto: Giga oggi (fonte diretta associazione).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com