Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Caserta: 30 cavalli morti bruciati nell’incendio di una scuderia

Caserta: 30 cavalli morti bruciati nell’incendio di una scuderia

30 cavalli sono morti nel rogo di una scuderia a San Tammaro, in provincia di Caserta.

Secondo quanto riportato dal quotidiano IlMattino, tra gli animali arsi vivi ci sarebbero stati anche degli esemplari utilizzati per la corsa. Il giornale sottolinea che il massacro sarebbe stato evitabile se i soccorsi fossero stati chiamati per tempo. Purtroppo, però, i Vigili del Fuoco sono intervenuti quando le fiamme erano già divampate nella scuderia.

L’incendio si sarebbe sviluppato in un terreno adiacente l’allevamento di cavalli e si sarebbe poi propagato fino alle stalle: gli animali non hanno avuto scampo e sono stati avvolti dalle fiamme, alimentate dalle balle di fieno presenti attorno alla struttura.

Secondo IlMattino, i cavalli avrebbero disperatamente nitrito fino alla morte.

L’incendio, che si era sviluppato nella prima serata, è stato domato soltanto verso mezzanotte dai vigili del fuoco del distaccamento di Caserta, supportati dai carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere.

Al momento attuale nessuna ipotesi è esclusa in merito alle cause dell’incendio, e dovranno essere i pompieri a indagare per stabilire cosa abbia provocato una tale mattanza. In ogni caso, almeno per ora gli investigatori stanno vagliando sia l’ipotesi del rogo accidentale che quella dell’atto doloso.

Foto: repertorio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com