Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Grosseto: il cane scappato dal treno è vicino alla stazione, ma non si fa prendere

Grosseto: il cane scappato dal treno è vicino alla stazione, ma non si fa prendere

Il cane Rocky, sceso dal treno sul quale il suo anziano proprietario ancora si trovava e svanito nel nulla, è stato individuato. Purtroppo però, perlomeno nel momento in cui scriviamo questo articolo, sembra impossibile recuperarlo perché non si fa prendere.

L’appello per ritrovare Rocky era stato lanciato proprio dal suo umano, un anziano residente a Lampedusa che aveva richiesto l’aiuto di tutti per riportare a casa il suo grande amico a quattro zampe. Anche noi lo avevamo pubblicato nell’articolo che potete leggere cliccando qui.

Innanzitutto, è finalmente stata diffusa una foto del cane, che è quella che potete vedere in apertura di articolo. In secondo luogo, come accennato la buona notizia è che Rocky è stato avvistato: si trova nei pressi della stazione di Grosseto.

Secondo quanto riportano diversi organi di stampa, tra cui IlTirreno, l’animale sarebbe apparentemente in buone condizioni ma non si lascerebbe catturare. Ora, ENPA sta valutando la possibilità di utilizzare una gabbia trappola per recuperarlo.

Nel frattempo, la generosità di un privato cittadino che ha preferito rimanere anonimo sta permettendo di organizzare un nuovo viaggio per il proprietario di Rocky, che un pensionato 72enne: per lui sarebbe infatti già pronto il biglietto del treno.

La speranza è che Rocky, rivedendo il suo umano, decida finalmente di lasciarsi avvicinare.

Nella foto: Rocky con il suo custode (fonte IlTirreno).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com