Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Spagna: cane lanciato dal balcone dopo un pomeriggio di violenza. Non sopravvive

Spagna: cane lanciato dal balcone dopo un pomeriggio di violenza. Non sopravvive

Non è riuscito a sopravvivere il cane lanciato dal balcone nei pressi di Jaen, un comune dell’Andalusia, in Spagna, dopo ore di violenze.

Secondo quanto riportato dall’associazione antispecista iberica Schnauzi, l’animale è deceduto a causa delle gravi lesioni riportate dopo essere scaraventato giù dal balcone dal suo stesso proprietario. L’uomo è stato arrestato.

Il cane ucciso aveva soltanto undici mesi d’età.

L’uccisione del cane sarebbe avvenuta dopo un pomeriggio di violenze, secondo quanto testimoniato dai vicini di casa dell’aguzzino che, per diverse ore, avevano udito urti e guaiti provenire dall’abitazione. Il cane Blade è stato senza dubbio ripetutamente percosso, ma a ucciderlo è stato il violentissimo impatto con l’asfalto: il cucciolo è morto sul colpo.

Al momento attuale, neppure gli attivisti spagnoli sono a conoscenza delle generalità dell’aguzzino.

Nella foto: il corpo di Blade analizzato dalla Policia Nacional intervenuta sul luogo della violenza (fonte Schnauzi).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

6 Commenti

  1. Arrestato.
    Pure la Spagna ci passa davanti.

    E’ spaventoso cosa molti individui possano fare agli animali indifesi, è qualcosa di profondamente avvilente e sbagliato!

    Spero venga condannato al carcere e non come qui da noi che magari lo fanno passare pure per vittima…

  2. Avrei una voglia matta di prendere l’aguzzino e scaraventarlo giù da un grattacielo di 30 piani! Se lo schifoso in questione non voleva il cagnolino poteva evitare di prenderselo in casa per ammazzarlo di botte e gettarlo dalla finestra! Adesso mi chiedo: dopo l’arresto sarà finita li e chissene…????????

  3. Povero cagnolino! Finito nelle grinfie di un assassino e con dei vicini dementi che hanno sentito pianti e guaiti e se ne sono fregati di quel che succedeva!

  4. Perché i vicini di casa, non sono intervenuti quando hanno sentito il cane lamentarsi??

  5. Io mi domando perchè questi poveri cagnolini devono finire nelle mani di questa gentaglia.

  6. una nazione agghiacciante

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com