Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Novara: 82enne si cala in una cisterna e salva cucciolo dall’annegamento

Novara: 82enne si cala in una cisterna e salva cucciolo dall’annegamento

Un uomo di 82 anni non ha esitato a calarsi all’interno di una cisterna piena d’acqua per salvare la vita al suo cane, che ci era caduto dentro. Il fatto è avvenuto in una frazione di Meina, nella provincia di Novara.

Il protagonista della vicenda è Rocco Preite, che non ha atteso un istante non appena si è accorto che i guaiti di Bobo, il suo cane, segnalavano lo stato di difficoltà della piccola Marù, pastore del Caucaso di 5 mesi di età: la piccola era caduta all’interno di una cisterna per la raccolta dell’acqua, profonda circa quattro mesi, e stava annaspando.

VareseNews riporta che, per raggiungere Marù con l’aiuto di Bobo, il signor Preite ha scavalcato una recinzione alta circa due metri. Si è poi calato all’interno della cisterna ed è riuscito a sollevare Marù – che, per inciso, pesa 23 chili da asciutta – prima che annegasse. La cucciola era semi-assiderata, con le zampe sanguinanti per aver inutilmente grattato le pareti della cisterna, ed esausta.

Il signor Preite e il cane sono riemersi dalla cisterna e Marù è stata ricoverata in clinica. Dovrebbe essere stata dimessa nella giornata di martedì. Per quanto riguarda il suo custode, si è contuso la gabbia toracica, ma è felice e si riprenderà.

Foto: un pastore del Caucaso (repertorio).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Grandissimo il Signore!

    Rocco di nome e di fatto!

    Grazie!!! 🙂

  2. Rocco è chiaramente un supereroe in incognito! 😀

  3. Bravissimo Rocco!!!! Applausi!!!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com