Home / Cronaca / Belluno: gatto di casa esce per una passeggiata, gli sparano addosso

Belluno: gatto di casa esce per una passeggiata, gli sparano addosso

Un gatto padronale è rimasto ferito da colpi d’arma da fuoco a Visome, in provincia di Belluno, dopo essersi allontanato di pochi metri da casa.

A denunciare la vicenda è il Corriere delle Alpi, contattato dal proprietario della bestiola.

Il micio, che è solitamente ospitato in casa, era uscito qualche sera fa per il suo solito giro di pochi metri nel quartiere residenziale in cui vive. È rientrato a casa poche ore dopo, sanguinante e sotto shock.

L’ipotesi dell’incidente, inizialmente presa in considerazione dai proprietari che hanno trasportato il micio dal veterinario, si è dissolta quanto i medici hanno scoperto i fori di proiettile.

Sulla vicenda non sono noti altri particolari, se non che l’aggressione è quasi certamente avvenuta a pochi passi dalle case.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Se gli hanno sparato con un’arma da fuoco possono risalire al colpevole, se vogliono ovviamente.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.