Home / Addii / Macerata: muore colpito da una fucilata dei cacciatori mentre è a spasso coi cani

Macerata: muore colpito da una fucilata dei cacciatori mentre è a spasso coi cani

Un uomo di 60 anni, Giampiero Annavini, è morto colpito da una fucilata sparata da alcuni cacciatori mentre si trovava a passeggio con i propri cani.

È accaduto alcuni giorni fa a Cessapalombo, in provincia di Macerata.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Leggo, il gruppo di cacciatori da cui è partita la fucilata fatale era impegnato a braccare un cinghiale.

Il signor Annavini, fornaio in pensione, lascia moglie e due figli. È stato colpito alla schiena ed è morto sul colpo.

Il cacciatore che lo ha ucciso sarebbe inciampato.

Foto: repertorio (archivio).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

5 Commenti

  1. Gentile Francesca, la sua non è una rettifica ma una specifica con dettagli di cui semplicemente non eravamo a conoscenza: anche nel nostro articolo è indicato che il cacciatore che ha sparato è scivolato. Nessuno ha mai asserito che il signor Annavini sia stato colpito in maniera intenzionale, e ci mancherebbe altro. La salutiamo.

  2. Premetto che io odio caccia e cacciatori,ma in questa storia,avvenuta in un paese vicino al mio,la battuta di caccia era finita,Il sig.Annavini era a spasso coi cani (boxer),quando è stato attaccato dal cinghiale.Chi ha sparato era un suo amico,accorso al richiamo di aiuto,ma scivolando gli è partito il colpo fatale.Anche se non credo molto a questa versione,ho voluto rettificare per dovere di cronaca.Fatto sta che una persona speciale è morta e nessuno ce la puo’ ridare.

  3. Cacciatori assassini, criminali che devono andare in galera e basta, abusivi e omicidi.

    Mi dispiace molto per il signore e per la sua famiglia.

  4. la caccia dovrebbe essere vietata! sia per il pericolo che corrono gli animali e anche le persone.

  5. la solita storia……

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.