Home / Cronaca / Florida: cerca di uccidere il cane della moglie, finisce per spararsi da solo

Florida: cerca di uccidere il cane della moglie, finisce per spararsi da solo

Un pregiudicato 57enne di Pinellas Park, nello Stato americano della Florida, si è sparato per errore mentre minacciava la moglie e il cane di lei.

La vicenda è stata riportata negli scorsi giorni dall’associazione animalista spagnola Schnauzi, che racconta di come Dennis Eugene Emery si era accanito contro il quattrozampe nel corso di una lite domestica con la consorte.

Per minacciare la donna in maniera indiretta, Emery ha afferrato una pistola e l’ha puntata verso uno dei cani di casa ma, nel fervore del momento, ha finito con l’agitare l’arma finché un colpo non è partito accidentalmente, colpendolo in faccia e uccidendolo all’istante.

La polizia, intervenuta sul posto, ha confermato che non si è trattato di suicidio ma di morte assolutamente casuale.

Emery era già conosciuto alle forze dell’ordine: nel 1977 era stato più volte denunciato per guida in stato di ubriachezza, nel 1978 per porto d’armi abusivo, nel 1983 condotta disordinata e ubriachezza molesta. Dal 2012, i fermi di polizia erano ricominciati: lo scorso luglio, il 57enne era stato arrestato per violenza domestica e, solamente nell’ultimo mese di vita, era stato portato in prigione altre tre volte – rispettivamente per omissione di soccorso a seguito di incidente d’auto, ancora violenza domestica, aggressione aggravata e resistenza all’arresto.

Foto: Dennis Emery in una foto scattata dalla polizia (fonte Schnauzi).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

9 Commenti

  1. Scusa Maura ma perchè non dovrebbe essere vero? Secondo te ci inventiamo le cose che pubblichiamo? Mah!

  2. se è vero finalmente una bella notizia un deficiente in meno sulla faccia della terra

  3. Ciao Antonio, leggi pure la fonte dell’articolo se preferisci: http://www.huffingtonpost.com/2014/11/26/dennis-eugene-emery-shooting_n_6223444.html

  4. non riesco a capire se è una caxxata o è reale? ha puntato la pistola al cane ma si è sparato in faccia… tutto questo agitando la pistola? a meno che l’abbia impugnata al contrario prendendo la mira dalla parte della canna oppure magicamente la pistola si è girata verso il volto di questo genio o forse stava giocando con il cane alla roulette della morte. l’unica ipotesi realistica e che il cane aveva la pistola, ormai stufo dei maltrattamenti subiti ha deciso di sparargli in faccia istigato dalla padrona. è una foxxuta soap opera

  5. Che faccia da delinquente che aveva il tipo in questione, ragazzi!!!!! Tutto è bene quel che finisce bene!!!!!!! Non sarà troppo umano, però,dopo tutti gli orrori che abbiamo letto ………

  6. il Karma esiste!!!

  7. S’è fatto un bel selfi con la pistola!!! 😀

  8. Ecco!!!! Finalmente una bella notizia……………..

  9. …..che dire….per una volta la fortuna ha collaborato con la giustizia divina,evviva il cagnolino…..

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.