Home / Cronaca / Milano, il cartello del veterinario: “Mi sono rotto i coglioni delle richieste di soppressione”

Milano, il cartello del veterinario: “Mi sono rotto i coglioni delle richieste di soppressione”

Ottimo e coraggioso gesto, quello del dottor Alessio Giordana – veterinario milanese esausto di sentirsi richiedere di effettuare inutili eutanasie sugli animali. Il medico, per mettere bene in chiaro la propria posizione in merito alla “soppressione facile” vista probabilmente come soluzione più rapida e indolore a molti problemi animali, ha appeso nel proprio ambulatorio due cartelli che non lasciano adito ad alcun dubbio.

Il primo ha un tono professionale e formale: “In questo ambulatorio l’eutanasia mediante iniezione letale verrà praticata solo quando, ad insindacabile giudizio del Direttore Sanitario, sussistano gli estremi clinico-medici affinché venga effettuata”. Poi, immediatamente sotto, il secondo foglio stampato: “Chiarisco il concetto, casomai fosse sfuggito. Il dottor Giordana, Direttore Sanitario di questo ambulatorio, si è rotto i coglioni di richieste di soppressione di animali che dovrebbero essere i vostro compagni di vita e invece sono solo un fastidio. Con buona pace dei vostri divani, caviglie, soprammobili, ferie, mariti allergici. Potremmo continuare a parlarne, ma poi non saprei dove occultare i vostri cadaveri”.

Al di là del finale volutamente sarcastico, il dottor Giordana non solo è serio ma ha anche assolutamente ragione. Nonostante la capillare e facilmente reperibile informazione e la sensibilizzazione aumentata sull’argomento animali, sono ancora troppi i proprietari che ritengono che il loro quattrozampe non sia molto di più di un gradevole status symbol o, in alternativa, un giocattolo o un accessorio del quale disfarsi quando si è stanchi.

A queste persone consigliamo di acquistare un animale di peluche, che non sporca, non distrugge i divani, non fa rumore e neppure ha bisogno di essere nutrito. Sarebbe il solo animale in grado di sopportare la assoluta mancanza di sensibilità di alcuni “padroni”.

Nella foto: il cartello del dottor Giordana (fonte Il Perfetto Adottante di Merda su Facebook).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

18 Commenti

  1. Dottore lei per me è un mito! Che dire, più che un mito, un EROE!

  2. Per comprare un animale occorrerebbe prima una patente di abilitazione che abilità al mantenimento e poi il consenso necessario di tutti i vicini di casa del raggio udibile

  3. Quando un essere viene “terminato” da altri, o comunque lo si termina prima del suo tempo naturale, si parla di un gesto che lo si può chiamare come si vuole, ma in pratica parliamo sempre di omicidio – suicidio – soppressione. Seguire la tendenza degli ultimi 20 anni che ha visto diffondere nel linguaggio nuovi termini “ripuliti”, come operatore ecologico, eutanasia ecc, non cambia la sostanza delle cose. Ottimo e coraggioso il gesto del medico. Posso solo immaginare come ci debba sentire a dover sopprimere delle vite solo perchè sono diventate “fastidiose” e “inutili” per i propri padroni. Bisogna investire sui centri per gli animali e sull’educazione delle persone. Prendere con sè un animale non è un gioco, è un impegno, perchè lo si deve curare come se fosse un figlio.

  4. Attenzione ai termini! !! L EUTANASIA È PER DEFINIZIONE la fine degna per una creatura che non ha altra alternativa al dolore ed alla malattia. Effettuare l ‘eutanasia su una creatura sana è un ossimoro! Una contraddizione in termini! Perché in quel caso è omicidio! O assassinio che dir si voglia! Il fatto che lo si effettui con una siringa anziché mettergli un sacco di plastica in testa è solo un dettaglio!
    Quindi. .. di che stiamo parlando scusate? Esistono davvero veterinarii che ammazzano su richiesta?

  5. …si ma ne vogliamo parlare dell’accanimento terapeutico per spillare soldi,come è capitato a me col mio gatto….uno schifo anche questo..

  6. Attenzione!Sono perfettamente d’accordo col dott.Giordana per quanto riguarda l’eutanasia su animali sani che viene fatta unicamente per disfarsi di un “fastidioso” giocattolo acquistato per soddisfare qualche bimbo capriccioso o per status symbol. Ma…non dimentichiamo che i nostri amici a 4 zampe hanno,rispetto a noi umani, questa fortuna.La scorsa settimana ho “dovuto” farlo col mio bassottino 17enne (come un centenario per noi).La realtà era che, pur non soffrendo, aveva perso la sua “dignità” di cane. Con le lacrime che mi scendevano ricordando gli anni trascorsi con lui, l’ho salutato per l’ultima volta: è stato tutto molto dolce. In tutto questo la veterinaria che ha fatto l’iniezione era d’accordo con me.

  7. stima per il dottore ma la gente che porta il cane a sopprimere perchè GLI DA FASTIDIO non si farà grossi scrupoli a trovare un altro modo per disfarsene.
    Purtroppo.

  8. Dottore lei è’ una gran brava persona!!!!!!!

  9. Hai risolto ben poco. Anziche` sopprimerli, li abbandonano spendendo anche meno. Se anche la tua coscienza e` a posto cosi`, il problema non e` risolto.

  10. Io mi chiedo fino a che punto possa mai arrivare la stupidità dell’itaglianomedio che si compra un animale e poi lo vuol far sopprimere perchè è solo un peso fastidioso.
    Non è una critica, è una domanda sincera, vorrei capire che cosa pensano questi poveri miserabili idioti, dannosi quando non sono inutili per lo più.

    Massima stima per il Dottore, sono d’accordo totalmente e spero che venga portata a manifesto questa sua dichiarazione, che sia d’esempio anche per i suoi colleghi.

  11. Un grand’uomo! I miei rispetti

  12. Dovrebbero fare tutti così!Io stò dicendo già da un bel pò che uno dei modi per far ripartire questo sgangherato paese è quello di partire dagli animali.Se vedessimo il fiume con gli occhi di un pesce esso non sarebbe inquinato,se vedessimo un bosco con gli occhi di un orso esso non sarebbe danneggiato e ci salverebbe dalle bombe d’acqua e così via con tutti gli animali.Insomma la Natura ci dice che la vita si basa su un equilibrio in questo equilibrio gli animali hanno un posto importante quindi è già un buon motivo per rispettarli.

  13. E’ davvero una perla rara il dott. Giordana! Grazie, grazie per queste parole così chiare. Chissà se qualcun altro seguirà il Suo esempio.

  14. Anche io mi sono rotta i …… di leggere sempre di queste crudelta’ immotivate verso gli animali indifesi ! Grazie per essere dalla nostra parte!

  15. mamma mia,un veterinario con gli attributi,dottore lei è un’eroe ,lei è un’angelo ,lei è una BRAVA PERSONA come poche ne sono rimaste,fortunati i suoi pazienti…….

  16. bravissimo veterinario

  17. Dr. Alessio Giordana for President!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.