Home / Cronaca / Bergamo: anziano si spoglia davanti a mamma e figlia. Messo in fuga dal cane delle due

Bergamo: anziano si spoglia davanti a mamma e figlia. Messo in fuga dal cane delle due

La scorsa domenica, in un parco nei pressi dello stadio di Bergamo, un uomo si è spogliato davanti a una madre in compagnia della sua bambina. È stato però quasi subito messo in fuga dal cane della donna.

L’episodio è avvenuto in una zona molto frequentata dalle famiglie. Il maniaco, un settantenne, ha importunato la donna e sua figlia di 8 anni, che stavano passeggiando assieme al loro cane corso di 50 chili, Cleopatra.

L’anziano, che dopo essersi denudato nelle parti intime aveva iniziato a masturbarsi di fronte alla famigliola, ha smesso e si è allontanato di corsa quando Cleopatra – seppur al guinzaglio – ha manifestato tutto il suo disappunto e la sua irritazione per lo stato di stress cui venivano sottoposte le sue famigliari.

È stato sufficiente che l’enorme cane corso si sporgesse in avanti con l’intenzione di attaccare perché il maniaco si rivestisse e fuggisse a gambe levate.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Ussignur, sembra quasi una barzelletta! Ci sarebbe da ridere…..se non ci fosse da piangere per altri versi!

  2. eheheeh! e brava Cleopatra…..

  3. Il problema in questo paesedimerda è che se quache infame assassino fa una cosa ignobile e disgustosa come quella di cui sopra, tutto ok, deve poi passare dalle autorità preposte a ritirare la medaglia al valor civile, se per sbaglio però alla signora sarebbe scappato di mano il guinzaglio della cagnolina e questa avrebbe azzannato quello schifo di depravato bavoso del cazzo l’avrebbero processata per aggressione deliberata e tentato omicidio ed il cane allontanato nel migliore dei casi, se non abbattuto.
    Questa purtroppo è la realtà.

    Per fortuna che c’era la cagnolina ad aiutare la signora e la bambina!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.