Home / Cronaca / Bergamo: cerva precipita in un anfratto di 4 metri. Sedata e soccorsa

Bergamo: cerva precipita in un anfratto di 4 metri. Sedata e soccorsa

È stata sedata, riposta su una sorta di barella e infine sollevata di peso, la cerva caduta in un anfratto profondo 4 metri a San Giovanni Bianco, in provincia di Bergamo. L’animale, un esemplare adulto del peso di circa cento chili, era precipitato nello scolmatore della centrale idroelettrica della cittadina bergamasca.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia Provinciale, i Vigili del Fuoco e gli operatori dell’ASL. Inevitabile la sedazione dell’animale, molto grosso e molto spaventato, per portare a termine le operazioni di soccorso.

Nonostante la brutta caduta, la cerva risultava comunque in buona salute e dopo aver ricevuto il lasciapassare dai medici veterinari che l’hanno visitata, è stata liberata in una località a lei più consona.

Foto: un momento del salvataggio (fonte Corriere).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Che Dio benefica tutti coloro che aiutano gli animali soprattutto quelli in difficolta’.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.