Home / Cronaca / Cosenza: anziano imbraccia il fucile e spara a un cane randagio. Denunciato

Cosenza: anziano imbraccia il fucile e spara a un cane randagio. Denunciato

Un uomo di 72 anni è stato denunciato a San Marco Argentano, in provincia di Cosenza, per aver sparato a un cane randagio. L’anziano è stato deferito all’autorità giudiziaria dai Carabinieri e dovrà rispondere dei reati di maltrattamento di animali e porto abusivo di armi.

Secondo quanto emerso, il 72enne avrebbe colpito il cane con due colpi di fucile, ferendolo.

Il magazine online NelCuore riporta che l’arma utilizzata contro l’animale sarebbe un fucile da caccia regolarmente detenuto ma con licenza per il porto scaduta. I colpi di fucile, peraltro, sono stati esplosi in prossimità di una abitazione privata.

All’interno dell’abitazione dell’anziano i Carabinieri hanno ritrovato l’arma mentre il cane ferito, un randagio di piccola taglia, è stato immediatamente soccorso dall’ASL di Cosenza intervenuta sul posto e poi affidato a una struttura convenzionata.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. In galera e ai lavori forzati!

  2. Anna Alberghini

    Criminale!!!!!!!!!!!!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.