Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Perugia: denunciato cacciatore, addestrava i cani coi collari elettrici

Perugia: denunciato cacciatore, addestrava i cani coi collari elettrici

Un cacciatore di Gubbio, in provincia di Perugia, è stato denunciato per maltrattamento di animali per aver sottoposto i propri cani a scosse elettriche tramite appositi collari.

Vittima delle violenze sono stati i due segugi dell’uomo, peraltro trovati liberi di vagare per la zona col rischio di causare danni a se stessi e ad altri: proprio il loro gironzolare ha messo in allerta gli operatori del Canile Comunale di Gubbio che, dopo aver notato che gli animali indossavano collari elettrici, hanno contattato subito la Guardia Forestale.

Il medico veterinario ASL che ha visitato i cani ha certificato uno stato comportamentale alterato che includeva evitamento dell’uomo, iperattività, allontanamento, fuga o rifiuto, quasi certamente aggravate dagli stimoli elettrici dolorosi inferti dal collare.

Il proprietario degli animali, un cacciatore di 70 anni, è stato denunciato anche per il reato di abbandono di animali e i segugi sono stati sequestrati e affidati al canile.

Nella foto: i due cani posti sotto sequestro (fonte PerugiaToday).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Cacciatori bravagggente.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com