Home / Cronaca / Novara: capriolo travolto da una vettura. Soccorso dagli automobilisti

Novara: capriolo travolto da una vettura. Soccorso dagli automobilisti

Un capriolo è stato investito e quasi ucciso da una vettura a Novara, e gli automobilisti presenti sul posto hanno fatto il possibile per salvarlo.

In particolare, le due auto coinvolte nell’incidente si sono fermate e i loro conducenti hanno immediatamente prestato soccorso alla bestiola, investita in pieno sulla strada che da Miasino porta a Gozzano.

L’animale, un maschio adulto, si trovava ai bordi della carreggiata ed era chiaramente in cattive condizioni e in stato di shock. Per fortuna, per la strada passava il responsabile delle Guardie Ecozoofile ANPANA Novara, Francesco Ragusa, assieme alla presidente della sezione, Emanuela Zonca, che immediatamente si sono prodigate per portare soccorso.

“Abbiamo notato le auto ferme con le frecce accese e abbiamo rallentato appena notato le persone che guardavano il margine della strada”, raccontano. “Ci siamo fermati e con una torcia abbiamo visto di cosa si trattava”.

Secondo il primo soccorso prestato da ANPANA, la brutta ferita alla coscia riportata dal capriolo non sembrava essere dovuta a una frattura, ma il sanguinamento (copioso anche dalla bocca) doveva subito essere fermato. Sono stati quindi contattati la Polizia Provinciale e il veterinario ASL e l’animale è stato trasferito presso la clinica veterinaria Monte Rosa di Castelletto Ticino dove sono state prestate le prime cure antibiotiche e antidolorifiche.

Fortunatamente, le condizioni generali del capriolo sono state ritenute soddisfacenti e, dopo la medicazione alle ferite, la bestiola è stata liberata.

Francesco Ragusa ha colto l’occasione per raccomandare prudenza a tutti gli automobilisti e ha richiesto che, se capita un incidente con un animale, ci si fermi sempre a soccorrerlo.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.