Home / Addii / Napoli: cane impiccato a un albero nel parco, scoperto dai bambini in gita

Napoli: cane impiccato a un albero nel parco, scoperto dai bambini in gita

Sono stati alcuni bambini in gita scolastica a scoprire il corpo senza vita di un cane impiccato a un albero nel Parco Nazionale del Vesuvio. L’animale era ancora appeso alla pianta, in località Profica Paliata, ed è stato notato dai piccoli che si trovavano sul posto per un progetto di educazione ambientale che coinvolge le scuole di San Giuseppe Vesuviano.

I bambini hanno immediatamente allertato la guida del Parco, che li stava accompagnando e che a sua volta non ha potuto fare altro che constatare la morte della bestiole e avvertire i tecnici del Comune, la Guardia Forestale e l’ASL.

Il povero cane era stato senza dubbio appeso per il collo quando era ancora vivo e aveva cercato disperatamente di liberarsi dal cappio che gli stringeva la gola, come dimostrano i numerosi segni di artigli lasciati sulla corteccia.

La guida del Parco parla di “atto disumano. Non ci sono parole per descrivere un gesto così crudele, peraltro in una zona che i bambini avevano anche adottato, liberandola dai rifiuti e percependo l’importanza di rispettare l’ambiente”.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno cercato di ricostruire l’accaduto al fine di avviare le indagini. Non è chiaro se sia stata depositata denuncia contro ignoti né se il cane, un esemplare di taglia media color miele, a pelo corto, fosse padronale oppure randagio.

Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della Radiazza di Radio Marte hanno così commentato la vicenda: “Il cane è stato impiccato, soffocato attraverso il collare e lasciato morire da qualche assassino senza alcuno scrupolo. L’autore deve essere assicurato alla giustizia e pagare caro per quello che ha fatto. Siamo disposti a dare un premio in denaro a chi fornirà elementi utili a identificare il colpevole. Una taglia di cui raccoglieremo i fondi in diretta radiofonica. Chi ha commesso una tale violenza non merita pietà e deve essere perseguito dalle forze dell’ordine e dall’intera cittadinanza. Purtroppo il Parco del Vesuvio, da luogo del verde e della natura, sta diventando sempre più un sito di atti barbari e distruttivi verso gli animali e contro l’ecosistema”.

Nella foto: il cane ucciso (fonte VesuvioLive).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

29 Commenti

  1. Mi vergogno di appartenere alla razza umana, gli animali non sono capaci di simili atrocità. sicuramente i colpevoli non saranno trovati e nel caso lo fossero se la caveranno semplicemente cn qualche ammenda. Fino a che non ci sarà un deterrente forte molto forte gli ignobili continueranno a divertirsi sacrificando i più deboli in nome del loro potere assoluto. auguro a quei mostri la stessa fine cn una lunga inesorabile sofferenza… Solo così, forse, capiranno!

  2. IO impiccherei a loro, a lui ma x le palle…………

  3. Che tristezza mamma mia… l’unica vera “bestia” su questo pianeta è l’uomo, solo lui è capace di simili atti barbarici

  4. A Pelle 310

    Dio? Dio credo sia incaXXato di brutto e lo sta aspettando all’altro mondo per conciarlo per bene!

  5. Secondo me quei fori sono segni di qlc tipo di pallottole, si sono anche divertiti a fare il tirassegno bello schifo di gente abita in zona! Complimento i x l’ impresa sempre con i deboli ve la prendete uomini da niente

  6. Dove sei Dio?

  7. Devono fare lo stessa fine cre**** St*****. Teste di. C****

  8. non si può commentare una cosa così orribile in modo “moderato e civile”. Spero solo che chi si è macchiato di tale infamia faccia la stessa fine in qualche luogo sperduto e non venga più ritrovato

  9. Moderati e civili come si può fare una cosa così malvagia….ho gli occhi lucidi e il nodo alla gola….povero cucciolo solo il pensiero di tutta la sofferenza che ha dovuto subire prima di arrivare alla morte mi fa stare malissimo e poi perché farlo vedere a dei bambini…

  10. Ma come si fa ad essere moderati e civili davanti a tanta crudeltà? ?? Persone che compiono certi gesti andrebbero trattate andrebbero la stessa maniera!!!! E quando vengono individuate devono essere punite SEVERAMENTE dalla legge.

  11. maurizio renella

    Gente senza nessun sentimento

  12. Ciao Antonio, orgogliosi di avere qui una persona che si batte contro gli hingheri. purtroppo abbiamo dovuto moderare il tuo commento e speriamo che capirai, ma abbiamo recepito il messaggio. purtroppo non sappiamo nulla sulla identità di questo aguzzino e teniamo che chi sa qualcosa non parlerà, come sempre accade in queste circostanze, purtroppo.

  13. Perché, perché, perché fare un gesto tanto disumano e inutile non gli è bastato uccidere un essere vivente, ma doveva mostrarlo al bubblico scommetto che l’assassinio era nelle vicinanze e si è goduto anche lo spettacolo dei bambini per poi andarsene quando sono arrivai i Cc, che devono aprire un’indagine appropriata e non a spannelli solo perché è un cane.
    Silver

  14. lascia un commento. Esprimi la tua opinione con toni moderati e civili…………… c’è poco da essere moderati e civili

  15. Vi scrivo dalla Romania……..mi batto ogni giorno contro i hingheri ( accalappiacani assassini )…….Vi chiedo di scoprire il nome di questa merda umana che ha massacrato il cane. [moderato dallo staff]

  16. Povero piccolo, sembra il mio canetto…e poveri bambini, chissà che choc!!!

  17. Scusatemi, ma una zona che i bambini avevano ripulito e risistemato, come riportato “adottato” (una cosa ottima, educativa e formativa, bravissimi) non dovrebbe essere controllata ed attenzionata dalle FFOO?
    Cosa ci stanno a fare questi?

    Inizialmente anche a me sembravano mosche, ed il dubbio rimane ancora dato che la foto non è nitida e fa ancora abbastanza caldo in questo periodo, anche se francamente potrebbe anche essere altro.

    Non mi esprimo, ho solo rabbia – legittima – e tanto è inutile, mi auguro solo che quello che penso si avveri presto.

  18. Sono cose abominevoli,io da piccolo non avrei mai pensato di trovare un cane ucciso così questo vuol dire che il mondo è cambiato in peggio.Ricordiamoci per chi è credente che gli empi saranno distrutti da Dio.

  19. Cari amici A4A, troppo grossi, profondi per essere soltanto mosche. Sembrano buchi e non mi meraviglierebbe quest’altra crudeltà inflitta su questo innocente, vista la fine che gli hanno fatto fare questo/questi luridi.

  20. bell esempio per quei bambini e che spettacolo bella gita come progetto per il rispetto dell ambiente

  21. Non ho parole, povero tesoro, davvero non ho parole……c’è solo da piangere.

  22. avevamo il dubbio che quei segni sul manto fossero mosche.

  23. cosa scrivere per questo crimine????Certamente e’ allarmante la malvagita’ e la freddezza di questo esempio di feccia umana che dovrebbe farci riflettere pesantemente sul grado di civilta’ di una robusta e discreta fazione del nostro popolo……..

  24. Mi pare abbia dei segni sul manto… probabilmente è stato torturato prima di essere ucciso. Un’altra schifezza sul conto umano. A chi ha fatto questa troiata: cosa credi di aver dimostrato? Chi sei? Chi sono i tuoi genitori, o i tuoi figli? Sai? Su di te pioverà tanto di quel male che implorerai di crepare. Stanne certo.

  25. come è possibile esprimere un ‘opinione moderata? non esiste!!!!!! i bastardi devono essere eliminati facendo loro la stessa identica cosa

  26. emi badolato caudera

    credo che chi ha ucciso questo povero cane dovremmo non chiamarlo UOMO ma un criminale.

  27. Ancora ripeto,che certi individui andrebbero eliminati fisicamente!!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.