Home / Cronaca / Pesaro: denunciata proprietaria di un centro ippico. Animali in sofferenza

Pesaro: denunciata proprietaria di un centro ippico. Animali in sofferenza

Dodici cavalli, tre pony e un asino sono stati trovati in condizioni di grave sofferenza all’interno del centro ippico che li ospitava. È accaduto a Pesaro e la proprietaria della struttura, mantenuta in stato di degrado e incuria, è stata deferita all’autorità giudiziaria per il reato di maltrattamento di animali.

È stato necessario un intervento urgente per soccorrere gli equini, alcuni dei quali si trovavano in necessità di immediate cure mediche. Tutti gli esemplari, comunque, erano costretti a vivere nell’assoluta sporcizia e molti risultavano denutriti.

Purtroppo nulla è stato possibile fare per uno dei cavalli, deceduto per cause ancora da accertare.

Quanto scoperto a Pesaro, purtroppo, potrebbe non essere altro che un triste caso di hoarding, ossia di accumulo incontrollato di animali – con buone intenzioni, senza dubbio, ma senza una capacità oggettiva di cura e tutela: la donna denunciata, infatti, era nota nella zona per salvare gli animali dal macello o da situazioni di maltrattamento.

Tutti gli animali ritrovati nella struttura, ora, verranno dati in affidamento grazie all’intercessione di OIPA.

Nella foto: le condizioni degli animali (fonte OcchioAllaNotizia).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.