Home / Addii / Cuneo: beccato due volte in pochi mesi a trasportare animali senza documentazione

Cuneo: beccato due volte in pochi mesi a trasportare animali senza documentazione

Un allevatore di Busca, in provincia di Cuneo, è risultato recidivo nel suo trasportare animali “da reddito” senza alcuna documentazione di sorta: l’uomo è stato infatti beccato dalle forze dell’ordine per ben due volte in pochi mesi.

L’ultima è stata nei giorni scorsi, nel corso di ordinari controlli stradali effettuati dalla Guardia di Finanza. L’allevatore, che trasportava stavolta ben venticinque animali vivi, non aveva alcun documento che ne attestasse l’origine o lo stato di salute.

Nel giugno scorso, era stato fermato con un animale vivo a bordo del suo mezzo di trasporto. Anche in quel caso, non c’era alcuna certificazione.

Pare comunque che all’uomo siano state contestate solamente violazioni amministrative.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Il solito abusivo, beccato 2 volte perchè solo 2 volte è stato beccato.
    Quanti sfruttatori così ci sono in giro?

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.