Home / Addii / Germania: sei libero, Charly. Muore l’orango che ha trascorso 52 anni in uno zoo

Germania: sei libero, Charly. Muore l’orango che ha trascorso 52 anni in uno zoo

52 anni: una vita intera trascorsa “in mostra” allo zoo. Se n’è andato negli scorsi giorni Charly, l’orango detenuto per più di mezzo secolo allo zoo di Francoforte, in Germania.

L’animale è stato sottoposto ad eutanasia dallo staff della struttura perché, secondo la dirigenza, i problemi alla mandibola conseguenza della vecchiaia non ne permettevano più la sopravvivenza.

“Nelle ultime settimane Charly non partecipava più alla vita del gruppo, era limitato fisicamente”, commentano dal parco zoologico.

Charly era, con i suoi 57 anni di età, probabilmente l’orango più vecchio detenuto in cattività: venne catturato in natura nel 1962 e, da allora, fu sempre prigioniero.

Ora è libero, ma l’amarezza rimane.

Foto: Charly (fonte TheLocal).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Charly, sempre più serio e dignitoso di chi l’ha costretto alla prigionia per 52 anni.
    Un saluto dovunque tu sia, sicuramente un posto migliore dell’ergastolo in un lager.

    I giardini zoologici sono bellissimi, ma senza gli animali.

    L’unico problema degli zoo è che esistono.

  2. Che strazio infinito,52 anni di prigionia senza aver commesso nessun crimine,vittima della cattiveria umana,quanto mi piacerebbe avere il dono della fede per saperti finalmente libero in un mondo migliore,un mondo senza l’uomo

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.