Home / Addii / Andria: sul marciapiede il corpo carbonizzato di un gatto

Andria: sul marciapiede il corpo carbonizzato di un gatto

Il corpo ormai carbonizzato di un gatto è stato trovato riverso sul marciapiede di via Di Ceglie, ad Andria, nei pressi della scuola Giuseppe Verdi. Non è chiaro se l’uccisione sia avvenuta col fuoco o se l’animale sia stato dato alle fiamme dopo la morte, ma si ipotizza che qualcuno abbia incendiato il gatto quando era ancora vivo e questi abbia disperatamente corso cercando di spegnere il fuoco, fino a collassare dove è stato trovato.

Il ritrovamento avviene a pochi passi dalla zona in cui, poco tempo fa, una cagnolina era stata presa a pallettoni.

Sulla vicenda non sono noti altri dettagli e non è chiaro se vi sarà una investigazione da parte delle forze dell’ordine.

Foto: il gatto ucciso (fonte AndriaLive).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Ma quale investigazione!
    Non sono più capaci nemmeno di cercare i colpevoli degli omicidi, figuriamoci per un gatto!
    Un gatto che arde credo che faccia molto rumore, possibile che qualcuno non abbia visto o sentito nulla?

    La gente fa sempre più schifo.

  2. Certo era solo un gatto che investighiamo a fare…

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.