Home / Addii / Cuneo: ricordate l’ibrido di lupo Dawa? Morto per una dose sbagliata di anestetico

Cuneo: ricordate l’ibrido di lupo Dawa? Morto per una dose sbagliata di anestetico

Come Daniza. L’ibrido di lupo sequestrato l’anno scorso ad una avvocatessa di Ravenna è morto. Di lui avevamo parlato a questo link.

Secondo quanto riportato dal magazine NelCuore, Dawa sarebbe rimasto ucciso da una dose eccessiva di anestesia iniettata per sottoporlo a sterilizzazione. A procurare la morte sarebbe stato il personale del Centro in provincia di Cuneo che lo aveva preso in carico dopo il sequestro.

La prima cosa da precisare è che, proprio qualche giorno fa, l’avvocatessa che aveva adottato Dawa (figlio di una lupa e di un cane e trovato legato a catena e ferito in provincia di Benevento) è stata assolta da tutte le accuse perché il fatto non costituisce reato: Barbara Paoletti, che aveva trovato il cucciolo a catena, lo portò presso la propria abitazione con il beneplacito della Forestale e lo crebbe in un’ampia proprietà assieme ai suoi cani. Quando però le analisi genetiche confermarono che Dawa aveva sangue di lupo, l’affido venne revocato e l’animale finì in un centro specializzato. Il Consiglio di Stato, solo la settimana scorsa, ha deciso che Dawa sarebbe dovuto restare assieme alla sua proprietaria perché risultava completamente addomesticato. Ma Dawa non c’è più, e il giudice ha potuto solo disporre il sequestro del suo corpo perché eventuali reati legati alla sua morte vengano accertati.

Barbara Paoletti, peraltro, si era già in passato espressa in maniera assai sfavorevole alle modalità di detenzione scelte per il giovane ibrido che, a suo dire, nel centro in provincia di Cuneo era “messo in mostra in uno spazio di appena quaranta metri quadri, facendo pagare al pubblico un biglietto di 10 euro”.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Che schifo, ma questa gente prende pure uno stipendio per fare così schifo?
    Paese di falliti il nostro.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.