Home / Appelli / [APPELLI] Max, una storia che rischia di non avere un lieto fine

[APPELLI] Max, una storia che rischia di non avere un lieto fine

“Lui è Max, un pastore tedesco di una bellezza pazzesca se non fosse offuscata dalla tristezza dei suoi occhi.

Non è più giovane quindi, come in molti casi, è diventato un cane scomodo. Per questo motivo ne è stata richiesta la soppressione che ovviamente non è stata fatta.

Ora però non sappiamo se abbiamo fatto la scelta giusta perchè il suo essere speciale lo sta portando al rifiuto completo della detenzione in box. Si sta lasciando andare in maniera tanto triste quanto inesorabile.

I pastori tedeschi sono cani eccezionali per l’attaccamento al loro umano ma quando l’umano si stanca e li rifiuta come oggetti rotti la loro eccezionalità diventa la loro condanna.

Non credo che avremo molto tempo ma vogliamo comunque provarci. Per lui, per noi, per credere di aver fatto la scelta giusta, per dimostrare che il bene vince sempre sul male…. per non perderlo.

Vi chiediamo di condividere il più possibile questa nota così da permettere a lui di non smettere di sperare e per migliorare la vita all’umano che avrà la fortuna di innamorarsi di lui.

Grazie.

Si trova a Torino.

Per informazioni: 334/2480140 Loredana.”

Appello ricevuto dai volontari con preghiera di visibilità.

Nella foto: Max (fonte diretta).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Silvana Silvano

    Adottare un pastoretedesco è, la cosa piu bella ke si può fare ciò ke da non è quantificabile ma deve essere x sempre, se lo abbandoni x lui èuna condanna a morte. Aiutatelo.

  2. Adottare un animale così ti può cambiare la vita in meglio,max spero per te!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.