Home / Addii / Genova: donna muore in casa, il suo micio fa scoprire il corpo

Genova: donna muore in casa, il suo micio fa scoprire il corpo

È stato grazie all’intervento del micio di casa che il corpo senza vita di una donna è stato finalmente scoperto. Il fatto è accaduto negli scorsi giorni a Genova, quando il felino, riuscito ad uscire dall’appartamento, si è infilato in quello della vicina di casa lamentandosi senza sosta.

La donna ha a quel punto cercato di riportare il gatto alla sua legittima proprietaria e, all’interno dell’abitazione, l’ha trovata senza vita riversa a terra. La proprietaria deceduta era una signora di soltanto 48 anni. La morte sarebbe da addursi a cause naturali.

Non è chiaro, ora, che fine farà il gatto che è riuscito a dare l’allarme.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Una vicenda davvero tristissima sia per la povera signora sia per il micetto. Speriamo in bene per il piccolino così intelligente!

  2. Il micino deve essere sistemato definitivamente quanto prima, per favore aiutate chi aiuta e non chiede che un po’ di amore in cambio.
    Triste per la signora, condoglianze alla sua famiglia.

  3. Credo che quella signora amasse veramente il suo micio. E quell’amore è stato ricambiato sino alla fine, nell’ultimo atto gentile nei riguardi della signora.
    Ed ancora mi tocca sentir dire frasi prive di senso e fondamento, come “Il gatto non s’affeziona al suo proprietario, ma alla casa.”.
    Mi spiace molto per la signora deceduta. E mi spiace per il suo micio che ha permesso il ritrovamento del corpo della sua amata umana, probabilmente chiedendo “aiuto” a suo modo. Spero ora che una brava persona adotti questo piccolo angelo e se ne prenda cura come merita.
    Grazie, micetto. Tante carezze a te, dolce Cuore <3

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.