Home / Cronaca / Firenze: prendeva a calci i suoi cani. Denunciato senzatetto

Firenze: prendeva a calci i suoi cani. Denunciato senzatetto

Un senzatetto olandese di 42 anni è stato denunciato per maltrattamento di animali dopo essere stato notato prendere a calci i due cani che aveva al guinzaglio. È accaduto qualche sera fa a Firenze, di fronte agli occhi di un passante che ha subito chiamato la Polizia.

Vittima della violenza sono stati i due pitbull di proprietà dell’uomo, che le forze dell’ordine hanno affidato in custodia al servizio veterinario dell’ASL.

A scatenare la rabbia del senzatetto era stato il fatto di inciampare in uno dei cani: la reazione era stata furibonda e immediata, e il 42enne aveva iniziato a prendere violentemente a calci l’animale. Il passante, che aveva notato la scena, è intervenuto chiedendogli di smettere. Il senzatetto, a quel punto, si è allontanato di alcuni metri prima di riprendere la violenza – spingendo il testimone a chiedere l’intervento della Polizia.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Gli sono stati sequestrati i cani o le autorità hanno applicato la regola del buonismo estremo che permette a questi infami schifosi di rimanere impuniti?

  2. bravo il testimone che ha chiamato le forze dell’ordine……addirittura due pit ,il senzatetto?e li lasciano con lui?speriamo ben di no

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.