Home / Cronaca / Verona: 58 cani da caccia in mezzo agli escrementi, senza cibo. Tre denunciati

Verona: 58 cani da caccia in mezzo agli escrementi, senza cibo. Tre denunciati

Un’intera famiglia, composta da padre di 58 anni, madre e figlia è stata denunciata a Oppeano, in provincia di Verona, per maltrattamento di animali. Nella loro proprietà sono stati infatti ritrovati ben 58 cani, nella maggior parte dei casi da caccia, detenuti in pessime condizioni igienico-sanitarie. In particolare, gli animali risultavano privi di cibo e costretti a giacere in mezzo ai loro stessi escrementi.

All’interno del terreno era presente anche un numero imprecisato di altri animali, anch’essi sottoposti alla medesima incuria. Sul posto sono intervenuti i veterinari dell’ULSS, le Guardie Ecozoofile e i Carabinieri, che hanno sequestrato tutte le bestiole e denunciato l’intera famiglia.

L’intervento è avvenuto a seguito di una segnalazione della Lega Europea per la Difesa del Cane.

È probabile che la famiglia denunciata svolgesse, tra l’altro, anche un’illecita attività di allevamento e commercio di cani, visto che sono stati ritrovati in una struttura fatiscente anche dodici cuccioli di razza Cavalier King. Tra gli altri animali sequestrati, un gatto (ritrovato in gabbia), due furetti e un camaleonte.

Foto: le guardie zoofile portano via alcuni cani dall’allevamento lager (fonte L’Arena).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. la famiglia va messa in galera senza cibo o acqua, cosi come hanno fatto loro con i cani,

  2. Grazie ai veterinari, alle GZ e ai Carabinieri!
    Ma questi individui sono da galera, e mi auguro che ci finiscano davvero.

  3. una volta portati in salvo tutti gli animali ,un bel falò di purificazione con all’interno le tre disgrazie……

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.