Home / Cronaca / Salerno: poliziotti salvano cane che vagava da giorni sui binari del treno

Salerno: poliziotti salvano cane che vagava da giorni sui binari del treno

Un meticcio di piccola taglia è stato soccorso ad Agropoli, in provincia di Salerno, da alcuni poliziotti. L’animale vagava da giorni tra i binari della locale stazione, col serio rischio di finire investito dai convogli in transito.

A portarlo in salvo sono intervenuti due agenti della Polizia Ferroviaria. Uno di loro, nella concitazione del momento, si è anche preso un morso da parte dell’animale comprensibilmente spaventato.

Il meticcio è ora in cerca di casa: chiunque fosse disponibile può rivolgersi direttamente alla Polfer di Agropoli.

Nella foto: il cane con uno dei poliziotti che lo hanno soccorso (fonte Il Mattino).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Si ringraziano di cuore gli agenti della Polfer che hanno aiutato il povero cagnolino abbandonato, peccato per il morso e auguri di pronta guarigione!
    Grazie.

  2. guardando la foto avrei avuto subito da ridire,poi leggendo ho capito il perché dell’espressione del poliziotto,e il modo in cui tiene il cagnolino…….ringrazio quindi due volte l’agente per il primo soccorso e per non aver lasciato fuggire il cane dopo il morso ricevuto GRAZIE

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.