Home / Addii / Macerata: due cuccioli di cinghiale e un capriolo scuoiati nella fontana. Denunciato 26enne

Macerata: due cuccioli di cinghiale e un capriolo scuoiati nella fontana. Denunciato 26enne

Un ragazzo di 26 anni è stato denunciato per aver ammazzato due cuccioli di cinghiale e un capriolo, averli scuoiati e aver lavato i corpi in un fontanile. I resti degli animali sono stati individuati da Carabinieri e Corpo Forestale a Vallestretta di Ussita, nel Parco Nazionale dei Sibillini, in provincia di Macerata.

Il 26enne è stato colto sul fatto a seguito di un appostamento da parte delle forze dell’ordine che, al calare della sera, hanno visto il bracconiere raccogliere i resi per caricarli in auto. Il ragazzo è un residente del posto. È stato denunciato.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Se non cambia la legge, questi faranno sempre come vogliono.
    A denunciarli quando l’esito giudiziario – la volta che va bene – si riduce a qualche centinaia di euro di sanzione, non porta a nulla purtroppo.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.