Home / Addii / Benevento: fermato tir diretto al mattatoio. Al suo interno, 2500 polli morti

Benevento: fermato tir diretto al mattatoio. Al suo interno, 2500 polli morti

La Polizia Stradale di Benevento ha fermato un tir diretto al mattatoio che trasportava, al suo interno, 2500 polli già deceduti. Le forze dell’ordine, localizzate sulla Telesina e impegnate nei normali controlli stradali, si erano insospettite perché avevano notato zampe e teste ciondolare senza vita dalle gabbie e pertanto avevano pensato ad un caso di sovraffollamento in cui gli animali erano impossibilitati a muoversi e persino respirare.

Gli accertamenti effettuati sull’autotreno hanno però portato alla constatazione della morte di almeno 2500 animali. I polli ancora vivi, semi-soffocati dai corpi dei loro compagni, risultavano sofferenti o ridotti in fin di vita.

Il carico di animali vivi doveva essere recapitato ad un mattatoio di Napoli in cui si sarebbe proceduto alla macellazione, ma i veterinari intervenuti sul posto hanno vietato che i polli viaggiassero ancora. 250 degli esemplari ancora vivi sono stati “scartati perché non idonei alla macellazione”: sono stati comunque uccisi e poi “smaltiti”. In totale, la carne “distrutta” è equivalsa a oltre 5300 chili.

L’autotrasportatore e altre figure coinvolte nel trasporto e nel maltrattamento degli animali sono stati sanzionati.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. I primi responsabili sono quelli che per soddisfare il piacere del palato,continuano a nutrirsi di carne animale e derivanti,tutto il resto segue a ruota.Vergognaaaa!!!

  2. Diciamo pure che la norma è questa soprattutto in certe belle zone d’italia, solo che non incappano mai nei controlli, strano eh?
    Che schifo!

  3. 5300 frustate da restituire a chi li ha caricati e chi li ha trasportati…..che schifo di paese di merda……..

  4. Sono gentaccia da arrestare come ci rendiamo conto noi siamo un paese terzomondista per quanto riguarda gli animali e l’ambiente poi non ho capito perchè i 250 esemplari ancora vivi li hanno uccisi.Io dico BASTA con queste barbarie,per favore recapitate questa notizia al Governo perchè come qualcuno ha detto”noi siamo l’Italia”!!!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.