Home / Addii / Sassari: dieci fenicotteri trovati morti. Almeno su uno, colpi d’arma da fuoco

Sassari: dieci fenicotteri trovati morti. Almeno su uno, colpi d’arma da fuoco

Almeno uno dei dieci fenicotteri trovati morti in provincia di Sassari nei giorni scorsi mostra chiari segni di colpi d’arma da fuoco. È quanto emerge dalle analisi dei resti di uno dei volatili, trovati senza vita nello stagno di Pilo tra Porto Torres e Stintino, effettuata dall’Istituto Zooprofilattico di Sassari.

“Le indagini a campione escludono il rischio di patologie riferibili alle comuni malattie infettive”, riferiscono i veterinari, “perciò non dovremmo essere in presenza di alcuna epidemia. Sull’unico capo giunto in Istituto non sono state trovate lesioni anatomopatologiche riferibili alle comuni malattie infettive. Erano invece presenti ferite d’arma da fuoco, principalmente alla regione del petto, con interessamento dei polmoni e del fegato. Tuttavia sono in corso ulteriori esami tossicologici”.

È probabile che, in questi giorni, vengano condotti ulteriori accertamenti su altri esemplari.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Cacciatori, che gentaccia! Ora più che ai, dopo l’inciucio con il PD (Cfr. Decreto 91).
    A voi, amici, una bbbbbrutta faccia (con un bbbbbbrutto titolo):

    http://www.armietiro.it/il-parlamento-respinge-il-pregiudizio-animalista-armi-5951

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.