Home / Addii / Trapani: 13 cuccioli per strada. 4 finiscono travolti dal treno, gli altri sono salvi

Trapani: 13 cuccioli per strada. 4 finiscono travolti dal treno, gli altri sono salvi

Nove cuccioli di cane sono stati salvati da una fine orribile a Castelvetrano, in provincia di Trapani, da alcuni volontari di ENPA e OIPA. I piccoli, inizialmente 13 in tutto, erano stati abbandonati nei pressi delle rotaie del treno e quattro di loro sono stati purtroppo straziati a morte dal convoglio.

Commenta la delegata provinciale OIPA, Anna Calderone: “Le femmine adulte, che poi hanno dato alla luce i piccoli, erano già state segnalate a ottobre, quando però il canile era ancora chiuso per sequestro. Ci rincuora almeno di essere già riuscite a trovare una casa per la maggior parte di loro”.

Elena Martorana di ENPA aggiunge: “Viste le difficoltà di accoglienza in canile, tre cittadini si sono offerti di tenere in stallo i cuccioli fino alla loro adozione. Il rifugio sanitario del Comune si occuperà invece della loro vaccinazione e sterilizzazione”.

Nella foto: due dei cuccioli salvati (fonte Castelvetrano500firme).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Mi auguro che possano trovare presto una casa, questi cagnolini sono davvero stupendi!!!!

    Si, Grazie di cuore a tutte le persone che hanno aiutato e stanno tuttora aiutando questi animaletti!
    Grazie!

  2. Se non imparano a sterilizzare non ne usciranno mai da queste situazioni tremende!

  3. Non ho parole da aggiungere, a parte le parole sincere di ringraziamento a chi si sta prendendo cura dei cuccioli sopravvissuti.
    Triste giornata, (cfr. l’OT all’articolo sul piccolo Giotto che spero gli amici A4A approveranno).
    Un abbraccio.
    E.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.