Home / Addii / Pordenone: coi maiali schiacciati nel retro del tir, e senza documenti. Multato

Pordenone: coi maiali schiacciati nel retro del tir, e senza documenti. Multato

Un autotrasportatore proveniente da un allevamento di Pordenone e diretto a Salerno è stato fermato a Preganziol e multato. All’interno del mezzo, che trasportava maiali, gli animali non avevano neppure lo spazio sufficiente per muoversi e risultavano schiacciati l’uno contro l’altro, in condizioni di grave sofferenza fisica ed emotiva. Non solo: non erano neppure accompagnati dal certificato sanitario.

Il medico veterinario dell’USL chiamato sul posto ha visitato i suini e ne ha disposto il fermo per almeno sei ore prima di riprendere il viaggio, destinato a finire con lo smistamento in altri tre allevamenti salernitani.

Il conducente è stato sanzionato per un totale di oltre 5000 euro.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. e la passera’ liscia

  2. 5000 Euro ma e una vergogna! Ecco l’ennesima volta che ripeto, ma quanto vale un Animale?

  3. Non è che con una multicina di 5000 (che non pagherà) si risolvono stè cose.
    Svegliatevi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.