Home / Cronaca / Reggio Emilia: cane cerca di scavalcare il cancello e si infilza. È salvo

Reggio Emilia: cane cerca di scavalcare il cancello e si infilza. È salvo

È salvo il cane che a Casalgrande, in provincia di Reggio Emilia, ha cercato di scavalcare il cancello del proprio giardino rimanendo però trafitto dalla recinzione.

L’animale, un meticcio di taglia media di colore nero, è stato notato da un vicino di casa che però, nel tentativo comprensibile di aiutarlo, si è preso un morso dall’animale dolorante e terrorizzato.

Sul posto è quindi intervenuta un’ambulanza per medicare l’uomo e una task force per liberare l’animale, composta da Vigili del Fuoco, veterinario AUSL e Polizia Municipale. È stato chiaro fin da subito che la situazione era particolarmente delicata e che il cane, sempre più nervoso, era in necessità di sedazione per poter essere liberato evitando ulteriori danni. Dopo che l’animale si è finalmente addormentato, i pompieri sono riusciti a sfilarlo dal cancello che lo aveva trafitto e ad affidarlo al veterinario.

Il meticcio si trova ora presso una clinica veterinaria dove è sottoposto a tutte le cure necessarie: la lacerazione che si è procurato è molto ampia e sarà quindi necessario un intervento chirurgico finalizzato a risolverla.

Nessun danno grave invece per il vicino di casa.

I proprietari del cane, che al momento dell’incidente si trovavano fuori casa, sono sopraggiunti infine in un secondo momento.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Se non fosse intervenuto il bravissimo vicino probabilmente il cane se la sarebbe passata molto male…!
    Peccato per il morso…

  2. bravo il vicino intervenuto,speriamo capisca che il morso il cane l’ha dato per il dolore e la paura,non vorrei che magari un’altra volta se vede un cane in difficoltà, per la paura non intervenga……dal mio punto di vista ha fatto un bellissimo gesto…grazie

  3. Stellino… forza e coraggio, eh? Grandi, i soccorritori! Grandissimi <3
    P.S. Il musetto del cagnolino in foto è meraviglios…issssssimo 🙂

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.