Home / Addii / Brescia: condanna a morte per mille piccioni, verranno uccisi con il gas

Brescia: condanna a morte per mille piccioni, verranno uccisi con il gas

Il Comune di Desenzano del Garda, in provincia di Brescia, ha disposto l’abbattimento con il gas di almeno 1000 uccelli urbani, ossia piccioni.

La gestione delle soppressioni è stata affidata dall’amministrazione comunale ad un’azienda esterna per un totale di 2000 euro, vale a dire 2 euro per ogni colombo ucciso.

Gli animalisti del territorio annunciano battaglia, sottolineando che non è con le uccisioni massicce che si risolve definitamente il problema del “deturpamento di beni architettonici”.

Secondo le disposizioni comunali, i piccioni dovranno essere catturati, storditi (?) e infine uccisi con un gas letale. Desenzano del Garda aveva già provato a mettere in atto un’iniziativa identica nel 2008, ma fu costretta ad abbandonare i propri propositi a causa delle pesantissime critiche ricevute.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

7 Commenti

  1. A JOHNNY.

    Anch’io, “cogl…”, Johnny, [ma ne vado (tanto) fiera], ho salvato un piccione 😉

  2. Nella mia città hanno deciso di “ovviare al problema” con il mangime che li sterilizza nel tempo, io credo invece che la Natura debba fare il proprio corso e basta, in fondo siamo noi che abbiamo rubato habitat agli animali di tutte le specie ed ogni modificazione che hanno è solamente colpa nostra.
    Gli esperti allora a che cosa servono?
    E’ facile ammazzare, l’uomo lo fa sempre quando non gli quadra qualcosa anche coi propri simili.

    Solo io cogl… arrivai a chiamare la Forestale e la LIPU (gli unici che mi ascoltarono e consigliarono sul da farsi) quando trovai un piccione sulla porta di casa intorpidito ed intontito.
    Raccolto, sistemato per la notte e rifocillato, il giorno dopo se n’è volato come una scheggia alla faccia degli stronzi!

  3. buonasera a te Marco, grazie per il tuo commento. certamente esistono metodi non cruenti di tenere alla larga i piccioni o di controllarne la proliferazione, ma c’è ancora chi pensa che gassarli sia la soluzione. purtroppo.

  4. Buonasera a tutti
    Se potessero prenderli senza far del male e portarli in luoghi diversi forse sarebbe la miglior lcosa

  5. E io che mi facevo il problema dei colombi bianchi usati ai matrimoni…

  6. Come si farebbe a “stordire” un colombo?!? A parte questa scempiaggine, l’Amministrazione di Desenzano del Garda non ha alternative ai procedimenti di vergognoso stampo nazista?!? Non posso crederci… Questa notizia è quanto meno angosciante.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.