Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Teramo: cane legato al sole con una corda di nylon di 15 centimetri. È salvo

Teramo: cane legato al sole con una corda di nylon di 15 centimetri. È salvo

Non si prospettava alcuna conclusione felice per il cane che, in provincia di Teramo, era stato legato al sole con una corda di nylon di soli 15 centimetri. Sarebbe senza dubbio morto di sete, di caldo o semplicemente strangolato dalla trappola che aveva al collo se, a soccorrerlo, non fossero intervenuti gli agenti del Corpo Forestale dello Stato.

Il cane, che è stato trovato in località Colle Corneto di Castelli, era stato legato in modo che potesse mantenere solamente la posizione eretta.

Dopo essere stato liberato dai militari, lo stato di salute dell’animale è stato controllato da un veterinario. Ora il cane si trova in una struttura di accoglienza.

Il Corpo Forestale dello Stato spiega: “Sebbene trovato senza microchip, gli atteggiamenti confidenziali del cane fanno ritenere presumibile un abbandono da parte del proprietario. Informata l’autorità giudiziaria, si indaga per l’individuazione dell’autore del gesto che nel caso risponderà, oltre che del reato di abbandono, anche di quello di maltrattamento di animali”.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. francesca spagna

    Cara Elisabetta come ti capisco….quanta disumana indifferenza.. Cio ‘ che fa ancor piu’ male e’ che gente cosi’ disumana si trova in ogni angolo..anche tra chi conosciamo…

  2. Infame vile e miserabile, gentaglia inutile che non vale neanche l’aria che respira.
    Tanto lo beccano l’infame, in paese le cose si sanno.

    Schifoso!

  3. A volte mi chiedo come mai io noto tutto: versi “strani” di animali, cani e gatti nelle auto degli altri, (come sono tenuti, se lasciano i finestrini lievemente abbassati, se l’auto è all’ombra… altro…), guinzagli troppo corti, collari troppo stretti, ciotole sporche, cucce idem, pelo arruffato e pieno di zecche e pulci, andatura degli animali… tutto, io noto TUTTO. Come mai? Sono “speciale”? Potrei far parte dei Servizi segreti russi?!? No, non credo proprio. Ed allora, come mai (buona la seconda), troppa ggggente non vede, (e non sente e non parla)?!? Possibile che nessuno abbia notato il bastardo umano che ha legato questo cagnolino? Possibile che le strade sono sempre deserte, quando accadono questi misfatti?!? Io non credo… No, non ci credo.
    Al bastardo umano (?): quando sarai vecchio e malato sarai lasciato solo. E quando morirai si chiederanno se hai parenti.
    ~
    Coraggio, cucciolo! Coraggio, VIVI!!! ~~~<3

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com