Home / Cronaca / Udine: qualcuno ha rubato le scimmie dello zoo. Per farne cosa?

Udine: qualcuno ha rubato le scimmie dello zoo. Per farne cosa?

Nel parco zoo Punta Verde di Riviera a Lignano, in provincia di Udine, qualcuno ha rubato un numero consistente di scimmie recluse.

In particolare, sono stati prelevati dalla struttura cinque leontopitechi a testa dorata (una famigliola, composta anche da due cuccioli gemelli nati soltanto due mesi fa) e un callimaco di goledi, un gorilla di miniatura dell’età di dieci anni.

Sulla vicenda stanno ora indagando i Carabinieri.

All’interno dello zoo non ci sarebbe alcun sistema di videosorveglianza, pertanto non esisterebbero immagini utili a ricostruire la dinamica del furto.

Sembra preoccupare gli inquirenti soprattutto il furto dei leontopitechi, perché animali di grande pregio: in via di estinzione, esistono ormai solamente in 600 esemplari in tutto il mondo. Lo zoo ha comunicato che il valore degli esemplari rubati è di quindicimila euro.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

6 Commenti

  1. Idem… Che si può fare? Fargli un po’ di pubblicità negativissima sui social?
    Ma come si può arrivare a tanta scempiaggine?!?

  2. Visto e considerato che le telecamere dello zoo non hanno riprese del furto, visto e considerato che sono state rubate determinate specie di scimmie che hanno un grosso valore sul mercato nero, non escluderei che gli autori possano conoscere molto bene sia lo zoo, che le abitudini e addirittura l’angolo di inquadratura delle telecamere.

    Se vogliono li possono prendere.

    L’unico problema degli zoo è che esistono.

  3. Ci fa orrore

  4. Zoo… E bbbbasta, con ‘sti zoo!!! E, a proposito di zoo, l’avete visto il video promozionale dell’azienda giapponese Zoo Jeans?!? Ma che è ‘sto schifo?!? Fra l’altro ho letto che un paio di questi jeans costa dai $ 500 in su… ai gonzi che li acquistano.
    Voi che ne pensate?

    http://youtu.be/oBkqfiN6zJM

  5. ODDIO… Ho lo spettro dei laboratori di SA!!!

  6. mi auguro( visto il valore) vadano a finire in una “casa” dove abbiano più spazio e siano trattati meglio che in uno zoo……spero in una loro “libertà” più consona alle loro abitudini……ma sti capperi di zoo oltre che dovrebbero chiudere,per l’incolumità degli animali la loro sicurezza neanche una telecamera non un allarme intrusione?niente?ma con che criterio li gestiscono?se non si tiene conto del valore di una vita ,anche a livello economico non gli importa di aver buttato quindicimila euro? che schifo di posti e che schifo la gente che ci lavora….

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.