Home / Cronaca / LAV: “Disporre l’abbattimento degli orsi in Trentino? Delibera scellerata”

LAV: “Disporre l’abbattimento degli orsi in Trentino? Delibera scellerata”

“Ricorreremo contro la delibera della Provincia di Trento che riclassifica gli orsi come dannosi e ne dispone l’abbattimento e la cattura: così si calpesta la legge 157/92 e gli artt. 544 ter e bis del codice penale. Il Ministro dell’Ambiente Galletti respinga questa delibera scellerata!

L’orso è una specie particolarmente protetta, in ogni caso, la definizione di specie dannosa non esiste nel nostro ordinamento, quindi è del tutto illegittima sul piano politico, etico ed ambientale. Gli orsi non sono dannosi, fanno semplicemente gli orsi e hanno il diritto di vivere nel loro habitat, senza essere messi al patibolo per ignoranza o per discutibili interessi.

Il Ministro dell’Ambiente intervenga a tutela degli orsi, respingendo questo tentativo scellerato della Provincia di Trento di sparare a zero su ciò che evidentemente non sa gestire. Annunciamo ricorso per violazione della Legge 157/1992 e degli articoli 544 bis e ter del Codice penale. Valuteremo inoltre l’opportunità di un esposto alla Corte dei Conti per la sospetta ‘malagestione’ dei cospicui fondi nazionali e UE destinati, negli anni, al Progetto di reintroduzione LIFE Ursus.”

Comunicato stampa diramato da LAV a questo link, a seguito della libera della Provincia di Trento sulla possibilità di abbattimento degli orsi cosiddetti “dannosi”: ne avevamo parlato qui.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

5 Commenti

  1. Sempre e per sempre forza! Grazie, Johnny.

  2. Io penso che la delibera molto presto sia dichiarata illegittima e verrà ritirata visto anche il malcontento comune.
    Staremo a vedere, perchè qui si rasenta davvero l’assurdo oltre che l’illegalità visto che l’orso è presente tra il novero degli animali protetti.

    Elisabetta, mi dispiace, ti mando un grande saluto, forza!!!

  3. Mentre scrivevo avevo una flebo in vena… ma con una mano e con un cuore ed anche con amici come voi… si possono fare un sacco di cose <3

  4. grazie a te elisabetta di essere ritornata qui a commentare. 🙂

  5. Le parole di LAV sono perfette ed inoppugnabili, sia dal punto di vista legale che etico.
    Ma anche qui abbiamo a che fare con la solita banda di fancazzisti e ignoranti. Spero che il Ministro dell’Ambiente rigetti davvero quest’altra delibera della vergogna.
    ~
    Grazie, amici di A4A, di tenerci sempre aggiornati su tutto e grazie per la vostra chiarezza nella esposizione dei fatti, per la vostra bella umanità, coerenza e onestà.
    Vi voglio bene. Tanto.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.