Home / Cronaca / Torino: gatta impallinata mentre si trova nel proprio giardino. Proprietaria denuncia

Torino: gatta impallinata mentre si trova nel proprio giardino. Proprietaria denuncia

Si chiama Giulietta e si è salvata perché in sovrappeso, la gattina colpita da una fucilata sparata da un fucile ad aria compressa mentre si trovava nel suo giardino. La vicenda è avvenuta a Torino e la proprietaria l’ha raccontata nei dettagli sul sito di RadioBau, a questo link.

Secondo quanto riportato, la donna è rientrata a casa notando che la gatta mostrava segni di sofferenza: temendo che avesse mangiato qualcosa di nocivo, Giulietta era stata quindi portata subito dal veterinario il quale, notando una lacerazione in un fianco e attraverso una radiografia, aveva scoperto che l’animale era stato colpito da un proiettile di piombo di un Flobert, un fucile ad aria compressa.

L’aguzzino, anonimo e non individuato, l’aveva presa a bersaglio mentre si trovava all’interno del proprio giardino, forse semplicemente riposando.

Secondo quanto riferito dal veterinario, il colpo è stato sparato con l’intento di essere mortale perché mirato ad organi vitali e da distanza ravvicinata.

La proprietaria di Giulietta non ha potuto fare altro che denunciare l’accaduto al locale Comando di Polizia, ma ha anche deciso di parlare pubblicamente della vicenda invitando i torinesi a prestare attenzione.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Ancora girano quelle merde dei Flobert???
    Ma devo capire ancora una cosa, a cosa servono i fucili a piombini?
    No seriamente.

    E mi domando cosa si aspetti a regolamentarli, magari con un bel decreto legge no? Tanto va di moda da più di 30 anni!
    Ah no scusate, quelli servono per aumentare le tasse e per eradicare gli scoiattoli.

    Spero che lo becchino, ma non le autorità!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.