Home / Addii / Salerno: due cani uccisi in terrazza con bocconi di carne ripieni di filo spinato

Salerno: due cani uccisi in terrazza con bocconi di carne ripieni di filo spinato

Morte atroce per due cani padronali di Sala Consilina, in provincia di Salerno, trovati ormai senza vita dal proprietario sulla terrazza dove erano stati lasciati la sera prima.

Secondo quanto riportato da OndaNews, i due meticci erano stati regolarmente nutriti dal proprietario la sera prima della morte: la mattina seguente, l’uomo li ha ritrovati entrambi stesi a terra in una pozza di sangue, ormai morti.

Inevitabilmente il pensiero è corso all’avvelenamento ed è stato grazie agli esami necroscopici di rito che i veterinari hanno assodato che l’aguzzino aveva somministrato ai cani micidiali polpette farcite di filo spinato che, una volta ingurgitate, hanno causato gravissime lesioni interne e una lunga, dolorosa agonia per gli animali.

È stata sporta denuncia contro ignoti per il reato penale di uccisione di animali.

Nella foto: uno dei cani uccisi come riportato da OndaNews.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Galera, multe astronomiche, lavori forzati e iscrizione in pubblici registri.
    Ma secondo me si sa chi è stato!

    Mi viene da vomitare.

  2. Galera a vita x questi criminali……….

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.