Home / Cronaca / Cagliari: piromani in azione attorno al canile, cani rischiano di morire bruciati

Cagliari: piromani in azione attorno al canile, cani rischiano di morire bruciati

Hanno colpito a Maracalagonis, in provincia di Cagliari, i piromani che sono soliti appiccare il fuoco a boschi e vegetazione. I cani del locale rifugio però, circondati dalle fiamme, hanno rischiato di morire vivi.

Ne dà notizia il magazine online CastedduOnline, che spiega come qualche notte fa gli incendiari si siano accaniti sulle campagne attorno ad un rifugio in cui sono ricoverati i cani senza padrone, mettendo a rischio la vita degli animali.

L’incendio si è sviluppato verso le undici di sera, a poca distanza da una strada statale: per fortuna, grazie all’intervento immediato dei Vigili del Fuoco di Cagliari e dell’associazione Nos di Quartu, le fiamme sono state domate.

I cani, chiusi dentro i loro box e letteralmente circondati dalle fiamme, si sono fortunatamente salvati tutti. Non era andata invece bene al povero Shony, il cane trovato morto bruciato a seguito di un medesimo attacco incendiario nella stessa provincia, qualche settimana fa: ne avevamo parlato qui.

Nella foto: l’incendio (fonte CastedduOnline).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Che schifo!!!
    Ma una cd “task force” dell’EI per contrastare questi crimini no eh?

    Non ci vuole tanto, basta un po’ di impegno e un minimo di cervello per beccarli e fermarli!

    FORZA!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.