Home / Cronaca / Genova: chiuso nell’appartamento-lager il cucciolo di pitbull allo stremo delle forze

Genova: chiuso nell’appartamento-lager il cucciolo di pitbull allo stremo delle forze

Un cucciolo di pitbull è stato ritrovato in gravi condizioni, ormai allo stremo delle forze, rinchiuso in un appartamento-lager a Genova. Il piccolo, completamente abbandonato a se stesso, era disidratato e ridotto a pelle ossa, costretto a giacere in mezzo a rifiuti di ogni genere e natura e tra le proprie deiezioni.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri su segnalazione di un residente della zona che, da giorni, udiva il cane latrare da un’abitazione vicina.

I militari dell’Arma altro non hanno potuto fare che forzare la porta e si sono trovati di fronte ad uno scenario di degrado assoluto, con un cane ormai ridotto all’ombra di se stesso, morente. Il pitbull è stato immediatamente affidato alla Croce Bianca e, successivamente, ai volontari del canile municipale che sperano di salvargli la vita e di trovargli presto una nuova famiglia.

Il proprietario dell’appartamento e del cane, un 37enne di cui non si conoscono le generalità, è stato rintracciato dalle forze dell’ordine e denunciato per maltrattamento di animali.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Brava Marilena hai pienamente ragione!
    Speriamo che il cagnolino si rimetta presto.

  2. Dove volete che sia l'”ingiustizia” italiana? Ma a salvare tutti i nostri corrotti e corruttori, non ha certo tempo per intervenire su queste piccolezze, quando si tratta di un animale poi..

  3. Anche qui, da giorni si sentivano gli abbai e cosa ci voleva per attivarsi????? Ma un minimo di cervello funzionante no???? Un cane non si lamenta per giorni e giorni se sta bene!! Speriamo in bene per il piccolino!

  4. Ma perche la gente prende gli animali per poi trattarli cosi’ ????????? E la giustizia dov’e’!!?

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.