Home / Cronaca / Roma: gattina moribonda in piazza, vigilessa la soccorre e le paga le cure

Roma: gattina moribonda in piazza, vigilessa la soccorre e le paga le cure

Una vigilessa del gruppo Roma Prati ha soccorso, un paio di settimane fa, una gattina moribonda abbandonata in Piazza Risorgimento ma, non potendo appoggiarsi ad una struttura pubblica, ha potuto solamente ricoverarla in clinica privata a proprie spese.

Questo il risultato dell’approvazione, da parte dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ignazio Marino, della delibera 148 che sancisce la chiusura dei canili comunali e il trasferimento dal Muratella di 400 randagi in strutture private. Va specificato che la mozione è stata sospesa il 18 giugno scorso con 30 voti a favore, nessuno contrario e nessuna astensione – di fatto sancendo la vittoria delle associazioni animaliste LAV, ENPA, Animalisti Italiani e AVCPP che avevano recentemente manifestato in Campidoglio.

Tuttavia, quanto avvenuto in Piazza Risorgimento è di poco anteriore alla sospensione della delibera: la vigilessa ha quindi sborsato 200 euro per i controlli alla gattina, 700 per i due interventi chirurgici ai quali è stata sottoposta, peraltro non sopravvivendo, oltre ai costi per lo smaltimento per i resti.

Commenta l’agente: “Non potevo lasciarla per strada per coscienza e perché il soccorso animale rientra nelle nostre mansioni. L’accoglienza a Muratella, con la nuova legge, richiede una proceduta lunghissima e il gatto non sarebbe comunque sopravvissuto ma non posso pagare 1000 euro. Il Comune riapra le strutture pubbliche o ci esoneri con una direttiva al soccorso”.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Non capisco che senso tiene fare una procedura lunghissima quando si tratta di salvare animali feriti a rischio vita,che senso tiene?. Domanda al Sindaco Marino:Tutto questo è una cosa seria?

  2. ciao Johnny, sì, purtroppo la gattina non è sopravvissuta.

  3. La gattina è morta poi?
    Scusate ma non riesco a capirlo.

    Grazie alla Signora Vigilessa, grazie!

    Vabbè basta digitare xenotrapianti per capire chi è il sindaco di Roma!

  4. grande la vigilessa…..

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.