Home / Cronaca / Livorno: tre cani che non stavano neanche più in piedi, segregati in casa. Sequestrati

Livorno: tre cani che non stavano neanche più in piedi, segregati in casa. Sequestrati

Sono stati sequestrati a Livorno, in via Don Albertario, tre cani trovati in condizioni disastrose e reclusi all’interno di un appartamento ERP.

Le forze dell’ordine (Vigili del Fuoco e Polizia Municipale) sono intervenute sul posto a seguito di esposti e segnalazioni all’Ufficio Tutela Animali e alle Guardie Zoofile e si sono trovati di fronte ad uno scenario nauseante: già ad un primo sopralluogo, si accertava la fuoriuscita di urina da sotto la porta d’ingresso dell’appartamento, dal quale peraltro proveniva un pungente odore di feci.

Sulla soglia dell’ingresso dell’appartamento, sul pianerottolo e sulle scale vi erano tracce di feci calpestate, tanto che l’intero vano risultava invaso dalle mosche.

All’interno dell’abitazione, le forze dell’ordine hanno accertato la presenza di tre cani meticci, due di taglia piccola e uno di taglia grande, così deboli e malridotti da non riuscire quasi a reggersi sulle zampe. Sono stati sottoposti a sequestro immediato e affidati ad un canile convenzionato che, dopo il disbrigo delle pratiche burocratiche di rito, verranno probabilmente dati in adozione.

Non sono invece noti dettagli sul responsabile del maltrattamento degli animali.

Foto: uno dei cani dopo la liberazione (fonte La Nazione).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Non so che dire…. meno male, che stavolta, a differenza di altre volte, i soccorsi sono arrivati in tempo e, comunque, anche un po’ prima non sarebbe guastato!

  2. Che razza di individuo può fare una cosa simile?
    Spero che paghino per questo schifo!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.