Home / Addii / Pistoia: cappi di filo di ferro per impiccare i gatti. Trovata morta micia di un anno

Pistoia: cappi di filo di ferro per impiccare i gatti. Trovata morta micia di un anno

Si chiamava Macchiettina e aveva solamente un anno, la gattina trovata impiccata con un laccio di ferro qualche giorno fa, a Pistoia. Il responsabile potrebbe essere qualcuno che nutre del rancore specificamente nei confronti della “famiglia felina” cui la piccola apparteneva dal momento che, soltanto due mesi fa, la proprietaria aveva salvato per il rotto della cuffia una delle sue sorelle, trovata con un cappio di ferro che le stringeva il torace, tanto profondamente da ferirla. Anche la mamma dei cuccioli, cinque in tutti, risulta sparita da qualche mese e il suo corpo non è mai stato ritrovato.

Il corpo di Macchiettina è invece stato trovato da Silvia, la sua proprietaria, dopo che la gatta risultava sparita da casa da circa un giorno: si trovava nelle vicinanze, appeso per il collo tra due abitazioni. La gattina è morta impiccata.

Sul posto è stato immediatamente chiesto l’intervento della Polizia che ha già fatto tutti i rilievi del caso e sta ora cercando di capire chi sia il mostro che si nasconde tra la gente comune.

La proprietaria dei gatti uccisi qualche sospetto ce l’ha e parla del “gesto di un folle. Sappiamo che qui vicino abita una persona che aveva fatto notare al vicinato la presenza dei miei gatti e aveva già minacciato la sua famiglia”.

Per il momento, comunque, la denuncia è stata sporta contro ignoti.

Nella foto: uno dei poliziotti intervenuti recupera il corpo della gatta uccisa (fonte La Nazione).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Ci vorrebbero cure psichiatriche per tanti poliziotti americani, altro che paese civile!
    Per la gattina impiccata anche se trovassero il colpevole di questi gesti vigliacchi la legge non verrebbe applicata come avviene come consuetudine . Ma che ci vogliamo aspettare, c’è poco da illudersi.

  2. Dai che si sa chi è stato!
    Ma l’area non è stata bonificata dopo l’intervento delle FFOO?
    Metteteci una telecamera, appostatevi nei pressi se potete.

  3. Alé! Noto con disgusto che anche da quelle parti gli idioti che odiano gli animali abbondano! Vergogna e stravergogna mostri!!!!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.