Home / Addii / Provincia di Treviso: nel bosco bocconi avvelenati, già diversi animali morti o intossicati

Provincia di Treviso: nel bosco bocconi avvelenati, già diversi animali morti o intossicati

C’è qualcuno che si diverte a spargere bocconi avvelenati nei boschi di Vidor, in provincia di Treviso, col risultato di intossicare o uccidere gli animali che li mangiano. A dare testimonianza del fatto è un cittadino del posto che si è visto morire il cane tra le braccia a pochi minuti dall’ingestione delle micidiali polpette, trovate proprio nella vegetazione di Colbertaldo.

La conferma della morte per avvelenamento è avvenuta a seguito degli esami compiuti sui bocconi presso l’Istituto Zooprofilattico di Padova.

Le forze dell’ordine sono state successivamente avvisate e, contestualmente, è stata appurata la morte, sempre per intossicazione, di almeno tre gatti.

Tutti i residenti della zona sono pregati di fare attenzione e di spargere la voce.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Maledetti se non muoiono!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.