Home / Cronaca / Trapani: il pitbull in fin di vita, ferito ed epilettico, abbandonato per strada

Trapani: il pitbull in fin di vita, ferito ed epilettico, abbandonato per strada

È stato notato da un gruppo di cittadini il pitbull abbandonato in fin di vita, col corpo ricoperto di ferite, davanti ad un bar di Castelvetrano, in provincia di Trapani.

Commentano i testimoni sulla webzine CastelvetranoNews: “È straziante vedere l’abbandono di un cane, a maggior ragione quando ci si imbatte nel pieno centro del paese in un bellissimo pitbull in gravissime condizioni, ansimante a terra. I veri animali sono i proprietari che compiono questi gesti e non vengono puniti”.

I cittadini hanno immediatamente contattato il canile locale spiegando la situazione e una responsabile si è subito recata sul posto, prestando al cane, afflitto e immobile, le prime cure d’urgenza. È risultato fin da subito evidente che il cane soffrisse di epilessia.

Commentano dal canile comunale: “Il cane era davvero in pessime condizioni e, dopo gli accertamenti compiuti, dovrà essere sottoposto ad intervento. Posso escludere che quelle sul suo corpo siano ferite da combattimento, ma confermo che il cane presenta gravi problemi epilettici. Il gesto del proprietario di abbandonare un cane in quelle condizioni è inqualificabile, e grazie alla tempestiva chiamata l’animale potrà ora godere di tutti i trattamenti del caso”.

Le condizioni del pitbull sono, nel momento in cui scriviamo questa notizia, ancora ignote.

Nella foto: il cane abbandonato a Castelvetrano (fonte CastelvetranoNews).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. grazie a tutti quelli che hanno aiutato il cagnolino

  2. Si, è un cagnolino davvero molto bello.
    Grazie a tutte le persone che l’hanno aiutato, avete fatto la cosa giusta, bravissimi!

    Spero che si possano avere positivi aggiornamenti sulla sua salute.

  3. Meno male che stavolta, a differenza di tante altre volte, come purtroppo abbiamo letto, leggiamo e leggeremo, un’ anima pia è intervenuta a soccorrere questo povero patatone! C’è almeno questo di buono, nella notizia! Incrociamo tutti le zampe per il cagnolone a cui auguriamo di stare meglio il prima possibile, ovviamente con le cure necessarie ed adeguate! Forza, forza bello!

  4. E’ un cane bellissimo… spero che possa riprendersi e poter avere una vita degna di questo nome… Chi l’ha ridotto così non merita la minima pietà, se l’hanno abbandonato in centro paese è possibile che nessuno abbia visto nulla?

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.