Home / Addii / Latina: lanciano un cane da un furgone in corsa, l’animale muore

Latina: lanciano un cane da un furgone in corsa, l’animale muore

È morto il cane lanciato come un sacco dell’immondizia da un furgone in corsa, alla periferia di Terracina, in provincia di Latina. L’animale, un meticcio di taglia media, è con tutta probabilità deceduto sul colpo perché, al momento dell’intervento degli operatori delle guardie zoofile FIPSAS, risultava ancora caldo.

Diversi testimoni hanno assistito all’atto di violenza e, secondo quanto trapelato, il furgone portava targa straniera ed era di colore bianco.

Il corpo del povero cane è stato ritrovato all’interno di una sacca, e risultava sprovvisto di microchip.

Il coordinatore delle guardie zoofile Emiliano Ciotti commenta con amarezza: “La stagione degli abbandoni dei cani sembra essere iniziata, speriamo che il caso in questione non sia una nuova tendenza per disfarsi degli animali prima delle vacanze”.

Nella foto: il corpo senza vita del cane (fonte Il Punto a Mezzogiorno).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Si Rosanna lo spero anch’io.
    Che in realtà questo possa essere qualcosa di strano, però mi viene in mente.
    Furgone bianco con targa straniera, prima cosa, secondo se un mezzo così caratteristico è stato chiaramente notato da diversi testimoni in una località molto conosciuta e frequentata, potrebbe anche darsi che si riesca a risalire in breve tempo ai colpevoli.

    Spero che li prendano.

  2. Orrore senza fine… non ci sono parole. Speriamo che il furgone bianco con dentro i mostri, arrivando ad una curva, magari ad alta velocità……..

  3. Che rabbia e che pena… la foto del corpo di questo povero cane fa tanto male al cuore… commenti non ce ne sono perchè sarebbero tutti molto poco civili, ho soprattutto una profonda tristezza e non nutro alcuna speranza per il genere “umano”… A chi ha fatto ciò spero che la vita riservi solo male e sofferenza!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.