Home / Addii / Monza e Brianza: impiccò un gatto ad un cancello. Multa di 1000 euro

Monza e Brianza: impiccò un gatto ad un cancello. Multa di 1000 euro

Ennesima pena lieve per un gravissimo reato di maltrattamento di animali, stavolta avvenuto a Desio, in provincia di Monza e Brianza.

Un uomo responsabile di aver impiccato un gatto al cancello del vicino di casa è stato infatti condannato alla sola pena pecuniaria di mille euro.

La vicenda è avvenuta nel 2010 e si è protratta fino ad ora, seguendo l’iter dei tre gradi di giudizio. Il responsabile dell’uccisione, le cui generalità non sono state rese note, era stato accusato sia dal vicino di casa che da un altro testimone ed era già stato condannato in primo grado al pagamento di 1000 euro di multa alla famiglia proprietaria del gatto. La colpevolezza dell’aguzzino è stata confermata anche in secondo grado e, qualche giorno fa, in Cassazione.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Io avrei aggiunto 1 zero e vai col carcere.
    Altro che 1000 euro!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.