Home / Addii / Livorno: lancia il cane dalla finestra, l’animale muore sul colpo

Livorno: lancia il cane dalla finestra, l’animale muore sul colpo

Un cane barboncino è morto dopo essere stato scaraventato giù dalla finestra del secondo piano dell’appartamento nel quale viveva. L’animale è deceduto poco dopo la caduta.

La vicenda è avvenuta a Livorno e la responsabile, una brasiliana di 36 anni, è stata denunciata dai Carabinieri per il reato di maltrattamento di animale con l’aggravante della morte.

Secondo quanto riportato da Il Tirreno, il brutale gesto di violenza sarebbe stato compiuto dalla 36enne durante una crisi di astinenza da droga che l’aveva portata a non riuscire a controllare la propria rabbia: dopo aver quindi lanciato contro le pareti vari oggetti, la furia della brasiliana si era rivolta contro il cane, colpevole solo di essere presente alla scena. Il barboncino è stato scaraventato dalla finestra nella chiostra interna del condominio, e si è schiantato a terra dopo un volo di diversi metri.

Alcuni vicini di casa, affacciatisi, si sono resi conto di quanto stava avvenendo e hanno chiamato il 118. Sul posto stava per arrivare anche un’ambulanza veterinaria, ma nonostante i tentativi di rianimazione, il cane è morto dopo una breve e dolorosa agonia e il suo corpo è stato rimosso dal cortile. I paramedici hanno poi dovuto dedicarsi alla proprietaria, ancora in stato di forte agitazione: è stata infine ricoverata al pronto soccorso. Non appena si riprenderà, dovrà affrontare le conseguenze delle sue azioni. O almeno si spera.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

6 Commenti

  1. Reparto psichiatrico dell’ospedale….. giudiziario e poi carcere.
    E’ reato o no l’uccisione di animali domestici?

    Attenzione che il prossimo ad essere lanciato dal balcone sarà un bambino o qualche altro soggetto debole (sicuramente un altro cane).

  2. Concordo con Rosanna. Queste emerita m…a si droga e fa del male a una creatura innocente e noi di corsa a curarla. L’unica cura, per me, la galera e buttare la chiave. Non serve la galera come dico i tanti buonisti di questo disgraziato paese? Forse ma almeno rinchiusa potrebbe meditare sulla sua follia.

  3. Gente del genere non deve avere nè animali nè bambini vicino… sono molto cattiva lo so, ma chi non ha il controllo sulla propria vita non può e non deve avere la responsabilità di quelle altrui… Spero davvero che paghi per ciò che ha fatto ma ho molti dubbi al riguardo…
    Per il povero piccolo un pensiero d’amore…

  4. da rinchiudere

  5. Alè! Questo idiota si permette di assassinare un povero incolpevole cagnolino e noi lo ricoveriamo e lo curiamo????? Pedate nel c…o da qui all’eternità!!!!!!

  6. Rinchiudetela in un centro CIM

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.