Home / Cronaca / Parma: abbandonò il proprio cane a morire in una casa vuota. Un anno di carcere

Parma: abbandonò il proprio cane a morire in una casa vuota. Un anno di carcere

Un uomo di 45 anni (le generalità non sono state rese note) dovrà scontare un anno di reclusione per aver lasciato morire il proprio cane in una casa sfitta.

La vicenda è avvenuta a Parma quattro anni fa, quando il 45enne abbandonò i propri cani all’interno di un recinto nella vecchia abitazione, dopo aver traslocato. Si disinteressò completamente di loro, che vennero nutriti dai residenti di un vicino condominio. Uno dei due, un esemplare di razza Husky, non riuscì tuttavia a sopravvivere e venne trovato ormai senza vita dalla Polizia Municipale intervenuta sul posto.

Secondo Quotidiano che riporta la notizia, l’entità della pena è storica perché comminata ad un incensurato. Soddisfatta la sezione parmense di ENPA, costituitasi parte civile, che commenta: “L’essere intervenuti nel processo come parte lesa non ha certamente alcuno scopo venale, ma è una scelta presa con l’obiettivo di rendere ancora più severa la pena nei confronti di certe persone che non possono nemmeno definirsi tali. Questa sentenza, prima per gravità emessa dal Tribunale di Parma, ha una forte valenza, anche perché non è comune che un processo si concluda con la pena del carcere”.

Il 45enne dovrà anche provvedere al pagamento di 5 mila euro per i danni morali.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Incredibile, mi viene solamente un grosso dubbio sulla soglia di punibilità riguardo la detenzione e l’applicazione della pena appunto.

    http://te-in.facebook.com/note.php?note_id=124508686522&id=79049709613

    Vorrei cercare altro materiale ma a quanto pare non ci sono molte fonti in rete riguardo questi casi…

    Un caso che potrebbe essere seguente a quello riportato dall’articolo
    http://lanuovasardegna.gelocal.it/olbia/cronaca/2014/05/29/news/cane-ucciso-il-pm-chiede-1-anno-1.9321849

    Se qualcuno volesse aggiungere materiale, sarebbe importante.

  2. Poco sempre poco per questi figuri ma è un primo passo verso una giustizia “giusta”

  3. meglio che niente….un passo alla volta…..

  4. E’ sempre troppo poco per ciò che ha fatto … ma è comunque una buona notizia! Spero che il carcere sarà reale e che i 5.000 euro saranno effettivamente prelevati e dedicati all’aiuto di animali in difficoltà.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.