Home / Addii / [VIDEO] Napoli: guardia giurata spara ad un cane e lo uccide all’istante

[VIDEO] Napoli: guardia giurata spara ad un cane e lo uccide all’istante

Una guardia giurata ha estratto la pistola e ha sparato ad un pitbull di nove anni, uccidendolo all’istante, nella villa comunale di Frattamaggiore, in provincia di Napoli.

Il cane abbattuto si chiamava Masaniello e, a dispetto della mole, era conosciuto nella zona per essere molto docile e mansueto, per amare molto i bambini e per l’indole giocosa nei confronti dei cani di taglia più piccola. L’uccisione è avvenuta di fronte a numerosi visitatori del parco e a famiglie con bambini, rimasti molto turbati dall’accaduto.

Secondo quanto finora ricostruito dai Carabinieri, che stanno ora cercando di chiarire la vicenda, la guardia giurata avrebbe sparato perché convinto che il cane stesse per aggredire un suo simile di piccola taglia. I testimoni, però, lo smentiscono e ribadiscono che Masaniello, lasciato senza guinzaglio dal suo proprietario, stava solamente giocando.

Il padrone, Daniele Saviano, è scoppiato in lacrime disperato vedendo il proprio cane in un lago di sangue.

L’azione discutibile ed affrettata della guardia giurata non è stata apprezzata neppure dalle altre persone presenti nel parco, tanto che alcune mamme (testimoni della scena assieme ai loro bambini) si sono successivamente recate in Comune per protestare con il sindaco per il “disinvolto” uso delle armi del vigilante.

Qualche ora dopo, riporta Il Mattino, la guardia giurata (che sarebbe stata successivamente aggredita) sarebbe stata denunciata per uccisione di animali.

Il corpo di Masaniello è stato invece prelevato dall’ASL Napoli 2 Nord. Non è infatti ancora chiaro quanti colpi siano stati sparati sul cane – un dettaglio, questo, che solamente la necroscopia potrà chiarire.

Nella foto: il corpo senza vita del pitbull (fonte video).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

15 Commenti

  1. Salve mi chiamo Battista,
    Mi rivolgo alla maggior parte degli scrittori,
    Sono rare le cose che sono importanti nella mia vita quest’ultime sono l’amore,la lealtà, l’altruismo, la fedeltà, il coraggio…
    Io amo gli animali, per me ritengo quasi prioritario il cane che l’essere umano.
    per me i cani hanno un anima un cervello…Un corpo e non tradiscono mai, invece l’uomo si.
    Comunque ci tenevo a dire che non bisogna giudicare senza sapere come sono andati veramente i fatti… e non per sentito dire.
    Lo so, è sempre difficile accettare la morte…ma sarebbe innaturale il contrario.
    un abbraccio a tutti… voi non avete il diritto di giudicare, quindi fate fare alla giustizia… lo so è difficile avere fiducia in quest’ultima, ma come si dice, la speranza è l’ultima a morire.

    Battista

  2. cara daniela, ecco la pericolosità di masaniello: https://www.facebook.com/photo.php?v=619150001437451

  3. Dai un’arma ad un incapace che non sa quel che fa ed ecco i risultati.
    Un individuo che con una leggerezza incredibile estrai in mezzo alla folla un’arma da fuoco carica e spara è un pericolo pubblico.
    Mi domando se la polizia o i carabinieri sono stati di fatto soppiantati da una nuova forza dell’ordine che spara in mezzo alla strada, in mezzo alla folla e ai bambini in pieno giorno…

    Da licenziare immediatamente e vietargli pure di di vedere stupidi telefilm in tv, con le armi non si gioca!

    Una domanda:
    Se il vigilantes (del Far West) vedesse due bambini litigare, sparerebbe anche a loro?

  4. Se avesse ucciso il mio cane quel ***** ****** dal grilletto facile (senza volere offendere i poveri suini per il paragone) avrebbe pagato molto ma molto pesantemente!..Chi compie queste oscene e gratuite azioni di violenza non verrà mai adeguatamente sanzionato dalla legge ufficiale!

  5. Per la gente che dice che era innoquo , chiedete ad i sginori del Bar Ernesto ( quello davanti alla Bnl) ,nel marzo 2013, cosa fece Masaniello ad altro cane. Lo stava sbranadando , nemmeno con un estintore sono riusciti a staccarlo dall’altro cangnolino . Il tutto era iniziato con solo annusi. Una scena raccapricciante. Se il pradrone dopo quel giorno avesse usato la museruola, oggi Masaniello non sarebbe morto, perchè non ci sarebbe stato motivo di sparargli.

  6. Prego,è una storia troppo assurda,non ci sono parole!

  7. Grazie massimo!

  8. C’è anche una petizione che si può firmare perchè si rischia che un fatto cosi grave e immondo finisca all’italiana,ribbelliamoci!!!
    Questo è il link: http://firmiamo.it/masaniello-pit-di-9-anni-sparato–vogliamo-giustizia
    FIRMATE E DIFFONDERE!!! GRAZIE

  9. Abbiamo criminali anche con la divisa

  10. Vergna prima di uccidere un’animale bisogna pensare due vote come hai ucciso il cane potevi uccidere le persone spero che ti tolgono il porto d’armi ciao masaniello riposa in pace spero che avrai giustizia

  11. INDEGNO!! Abbattiamo i pregiudizi sui pitbull e/o sulle razze considerate pericolose,perchè è questo che spesso crea paura e reazioni eccessive.BASTA con la poca considerazione per gli animali;BASTA con la violenza ingiustificata su di loro.BASTA con l’uso delle armi e con l’uso della violenza ingiustificata da parte di chi invece dovrebbe tutelarci.
    Si al rispetto degli animali,sempre e comunque.Si a leggi severe per chi maltratta,sfrutta,uccide animali.
    Chiediamo GIUSTIZIA VERA per masianello e il suo padrone.

  12. spero che la giustizia tolga a chi non merita lavoro e uso delle armi

  13. pensa te….questo spara appena vede un cane senza guinzaglio e senza che nessuno chieda il suo intervento poi se invece hai bisogno di loro come per magia scompaiono e in soccorso non ti arriva nessuno……ma perché la gente fa tutto il contrario del buon senso???povero cagnone e povero il suo amico umano che dispiacere……

  14. ciao splendido Masaniello….<3 spero che qualcuno ti renda giustizia su questa terra….e là dove sei corri felice… <3

  15. UN altro pericoloso criminale a piede libero! Povero Masaniello e povero il suo compagno umano… storia tristissima, un altro omicidio frutto di superficialità ed ignoranza! Almeno questa volta la gente ha reagito anche se purtroppo nessuno può riportare in vita Masaniello…

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.