Home / Cronaca / Trento: seminava polpette al metaldeide per uccidere gli animali, denunciato 50enne

Trento: seminava polpette al metaldeide per uccidere gli animali, denunciato 50enne

Un uomo di 50 anni è stato denunciato a Folgaria, in provincia di Trento, per aver disseminato i boschi attorno al paese di bocconi avvelenati.

Le indagini erano partite alcune settimane fa, quando due cani della zona erano rimasti gravemente intossicati: la loro vita era stata salvata per miracolo dai veterinari.

Grazie alle informazioni raccolte dai Carabinieri di Folgaria, i sospetti si sono concentrati sul 50enne, che ora è accusato di aver volutamente abbandonato nei boschi pezzi di carne impregnati di metaldeide, ossia veleno per lumache. È probabile che l’intenzione primaria dell’uomo fosse quella di colpire le volpi e altri animali selvatici. Dovrà ora rispondere del reato penale di maltrattamento di animali.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Il problema è chi lo fà in Italia?,l’unico movimento popolare anzi popolano direi è quello di Grillo ma si parla di vivisezione ovviamente non ci siamo,restano solo le associzioni serie e le persone semplici come al solito!

  2. Magari Massimo, dovrebbero essere istituiti i lavori socialmente utili obbligatori a prescindere dall’entità della pena comminata.
    Chi sbaglia deve pagare 3 volte, detenzione, lavoro (col quale si possono abbattere i costi della prima) e sanzioni pecuniarie rilevanti.

    Chissà se qualcuno si sveglia.

  3. Bisogna fare una campagna da parte di tutti gli animalisti e associazioni per portare le pene di questo reato a livelli più seri(tipo dieci anni di carcere e 50000 euro di multa) di adesso altrimenti se la cavano con una multa magari nemmeno troppo salata!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.